Bugo scompare di nuovo: conferenza stampa con Morgan, ma quando è il suo turno non c'è più. Ecco cosa è successo

Giovedì 18 Giugno 2020 di Totò Rizzo
Eravamo rimasti al «che cosa è successo?», «dov’è andato Bugo?» dello scorso Festival di Sanremo e da lì si è ripartiti stamattina durante la conferenza stampa di «Back2Back - Speciale Let’s Play», il nuovo programma live di Rai Radio2 e Rai Play che da domani per sei venerdì alle 21 vedrà salire sul palcoscenico della sala B di via Asiago a Roma Piero Pelù e Bugo, Francesco Gabbani, Morgan, Ermal Meta, Le Vibrazioni e Irene Grandi.

Dirigenti Rai e responsabili del programma in via Asiago, gli artisti collegati via web così come i cronisti. Alla domanda che una giornalista ha rivolto a Morgan e a Bugo insieme – su cosa avessero fatto durante la quarantena e se non fosse il caso, dopo questi travagliati tre mesi, di lasciarsi alla spalle il dissidio dell’Ariston – ha risposto prima Morgan, al telefono: «Non sono certo stato con le mani in mano, ho scritto 40 canzoni, quasi una al giorno, e mi è nata anche una figlia. Riguardo a Bugo sono cose che non ricordo più, ormai lontane dalla mia realtà, il passato non mi interessa».

A quel punto la domanda è stata girata a Bugo ma…Bugo, che prima si era collegato via webcam, non c’era più, forse per un’interruzione della rete o forse perché infastidito dall’aria di sufficienza del collega-rivale. Chissà. Anche stavolta «che cosa è successo?», «dov’è Bugo?». Domani sera comunque Bugo sarà in via Asiago, insieme a Piero Pelù, in diretta. Ma, per i due artisti, due set differenti. Ultimo aggiornamento: 16:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA