Da Salerno al Sudamerica, Cosimo Esposito spopola con la musica della serie tv Narcos

la sua musica vola oltre i confini
di Luca Visconti

Si è fatto conoscere per aver suonato durante le celebrazioni live nelle piazze a Mosca del Mondiale di calcio vinto dalla Francia, ora Cosimo Esposito torna con un singolo ispirato alla serie tv «Narcos».

Si tratta dell’ennesima innovazione che il cantante di Pagani prova a portare nel panorama musicale latino, collegando la sua bachata alla serie tv Narcos, che racconta la storia vera della dilagante diffusione della cocaina tra Stati Uniti ed Europa negli anni ottanta, e dell’ascesa di Pablo Escobar interpretato da Wagner Moura.

«L'idea di trasformare la colonna sonora “Tuyo” di Narcos in una bachata nasce dal mio interesse verso questa canzone. – spiega Cosimo - sin dal primo momento l'ho trovata particolare e soprattutto passionale, tutte caratteristiche che a mio parere sono essenziali nella bachata e devono trasmettere coinvolgimento e trasporto nel ballo».

“Tuyo” sarà in lingua spagnola e la versione bachata nascerà dalla collaborazione con Dj Alejandro e Dj Dimen5ions, tra i massimi esponenti della bachata nel mondo, dj protagonisti dei più importanti eventi di mondiali e autori dei maggiori remix di successo. «Dalla collaborazione con questo grande professionista verrà fuori un lavoro eccezionale!» commenta l’artista di Pagani che, intanto, sta lavorando anche per l’uscita del suo primo disco, in programma per novembre, in cui compariranno diversi brani nuovi, tra inediti e cover d’autore.
 
Martedì 18 Settembre 2018, 17:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP