Spotify Wrapped, Damiano dei Maneskin pazzo per James Arthur e Gaia per Still Woozy

Venerdì 3 Dicembre 2021 di Mattia Marzi
Spotify Wrapped, Damiano dei Maneskin pazzo per James Arthur e Gaia per Still Woozy

Tutti pazzi per lo Spotify Wrapped. In questi giorni la piattaforma di streaming permette ai suoi utenti di visualizzare un resoconto musicale con l’elenco degli artisti, le canzoni e gli album che hanno ascoltato di più nel corso dell’anno. Alcune star della scena musicale contemporanea italiana condividono i loro, di ascolti.

Spotify, arriva Wrapped: così si può condividere il proprio 2021 musicale

I preferiti 

Damiano dei Maneskin rivela che l’artista che ha ascoltato di più quest’anno è – incredibile, ma vero – James Arthur. Non proprio un rocker, ma uno dei protagonisti della nuova scena soul britannica. Di Arthur la canzone più ascoltata dal cantante della band di “Zitti e buoni” è “Car’s Outside”. Più coerenti rispetto allo stile dei Maneskin sono invece gli ascolti di Thomas Raggi, il chitarrista del gruppo: “Blue Monday” dei New Order e “Lucky” dei Radiohead sono i pezzi più ascoltati dal musicista.

Video

Gaia, la 24enne cantautrice italo-brasiliana salita alla ribalta l’anno scorso grazie alla vittoria ad “Amici” e alla hit “Chega”, poi vista tra i big in gara all’ultimo Festival di Sanremo con “Cuore amaro”, fa sapere che l’artista che ha ascoltato di più su Spotify è il cantautore americano Still Woozy, di cui ha consumato “Habit”. Aka 7even, rivelazione dell’ultima edizione del talent show di Canale 5, rivela che l’artista che ha ascoltato di più sulla piattaforma è il rapper The Kid LAROI.

Tra le canzoni preferite, “Fantasmi” di TY1, Geolier e Marracash, “Just for fun” di Lele Blade e Yung Snapp, “Stay” di Justin Bieber e dello stesso The Kid LAROI, “Rodeo” di July 7 e “No ando solo” di Bryan Myers e Miky Woodz. Nello Spotify Wrapped dei Re Mida del pop italiano, Takagi & Ketra, ci sono “Todo de ti” di Rauw Alejandro, “Rapstar” di Polo G, “Commitment Issues” di Central Cee e “Life Goes On” di Oliver Tree. Alex Britti va sul sicuro: Robert Glasper, Miles Davis, Stevie Ray Vaughan e Jimi Hendrix. E Briga, invece, sceglie tra i dischi "To The Faithful Departed" dei Cranberries e "Scorpion" di Drake e tra i singoli "Mi Buenos Aires Querido" di Carlos Gardel, "God Only Knows" dei Beach Boys, "Popstar" di Dj Khaled e Drake, "Triggered -Freestyle" di Jhene Aiko e "I’m still Remembering" dei Cranberries.

Ultimo aggiornamento: 14:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA