Elton John si ritira: «Ho dei figli, voglio essere parte della loro vita»

Elton John sta per ritirarsi? In un post su Instagram l'indizio misterioso
Elton John dice addio alle scene. Il prossimo tour che sta per cominciare sarà l'ultimo. «Le priorità sono cambiate. Ho figli, voglio essere parte della loro vita», ha detto Rocket Man« in un evento-spettacolo a New York.


 
«Addio Yellow Brick Road» è il titolo del «tour della pensione» di Elton John: oltre 300 date in vari paesi del mondo a partire da Allentown, Pennsylvania, e che continueranno a tenere il leggendario musicista impegnato fino al 2020. Gucci sarà partner del tour, anche grazie alla amicizia con lo stilista Alessandro Michele. «Sarà un modo di dire grazie, e di andare via con un 'bang'. Un modo di far dire alla gente, 'ho visto l'ultimo tour ed era fantastico'», ha detto Elton da New York. Non sarà un addio completo alla musica: «Continuerò a scrivere canzoni e incidere album. Ma voglio anche accompagnare i miei bambini alle partite di calcio»

A rivelarlo era stato il 'Mirror'. L'artista 70enne ha annunciato il suo "ultimo tour mondiale". 'Il futuro sta per essere rivelato. Sei pronto', scriveva sul suo profilo Instagram, dando appuntamento alle 17.30 (ora di Londra, le 18.30 in Italia) sul suo sito ufficiale eltonjohn.com.
 

Dietro questa scelta, potrebbero esserci i suoi recenti problemi di salute. Lo scorso anno infatti ha trascorso due notti in terapia intensiva e, nel complesso, 12 ricoverato in ospedale dopo essere stato colpito da un'infezione batterica "potenzialmente mortale" dopo una performance a Santiago, in Cile.
 

Suo marito David Furnish, 55 anni, ha poi ammesso che è stato un momento terrificante per lui e per i loro due figli e che erano tutti "molto spaventati". "Aveva terribili dolori addominali, febbre, brividi, i suoi denti continuavano a battere, sudava - ricorda l'uomo - era come un'intossicazione alimentare ma molto più seria. Aveva chiaramente bisogno di essere ricoverato in ospedale". "Era molto, molto malato, ma ora va tutto bene, è tornato al lavoro e in piena forma", ha poi aggiunto. Nel luglio 2013, il concerto all'Hyde Park di Londra fu cancellato quando il baronetto del pop fu operato d'urgenza di appendicite: in seguito ammise che "sarebbe potuto morire" se non fossero intervenuti in modo tempestivo.
Mercoledì 24 Gennaio 2018, 18:25 - Ultimo aggiornamento: 24-01-2018 20:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-01-24 20:30:51
La verità è che questa giornata è cominciata male, fortunatamente è finita bene...grazie Elton!

QUICKMAP