«Fatte a croce», con il nuovo singolo Ivan Granatino esplora l'afro trap

È stato lanciato su Spotify e, con il video di IRed produzioni, su YouTube «Fatte a croce», il nuovo singolo di Ivan Granatino, tratto dall'album «Ingranaggi».

Il brano, prodotto dall'etichetta «Napule Allucca», costituisce un altro passo del percorso dell'Afro trap, con cui Granatino continua la sua evoluzione musicale e arricchisce il percorso artistico e musicale avviato con l'uscita di «Ingranaggi», un album che ha portato l'artista campano in tour in tutta Italia e che sta segnando la maturazione di Granatino sulla scena musicale napoletana e nazionale.

«Fatte a croce» è uno stimolo alla perseveranza dei giovani che affrontano il dramma della disoccupazione nel Mezzogiorno, un appello a non chinare la testa ed a resistere. Fatti il segno della croce, appunto, e stringi i denti.



«L'afro trap è un genere che mi ispira tantissimo - spiega l'artista napoletano - abbiamo cominciato con “Viene appriesso a me” e, dopo il successo sul web, abbiamo deciso di continuare su questo filone musicale. Il brano “Fatte a croce” è un invito ad essere perseveranti, a non arrendersi mai, con la consapevolezza che non bisogna vivere di speranza, perché nessuno ti regala nulla, ma bisogna conquistarsi tutto con le proprie forze a cominciare dal lavoro. Per questo la mattina bisogna farsi la croce e rimboccarsi le maniche per arrivare a fine mese». 
 
Giovedì 18 Gennaio 2018, 12:15 - Ultimo aggiornamento: 18-01-2018 12:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP