Orietta Berti, Fedez e Achille Lauro valgono «Mille»: l'intesa nata a Sanremo diventa un singolo pop

Lunedì 31 Maggio 2021 di Stefania Cigarini
Orietta Berti, con Fedez e Achille Lauro, valgono "Mille": l'intesa nata a Sanremo diventa un singolo pop

Orietta Berti non si lascia scappare nuove avventure e dopo essere stata la protagonista "in pectore" dell'ultimo festival di Sanremo dichiarando il suo spassionato apprezzamento per i "Naziskin", ovvero i Maneskin (mai gaffe fu più utile per finire sui social) ... eccola al duetto - anzi terzetto -  impensabile: lei con Fedez e Achille Lauro.

 

Seduta su un divano rosa che spunta dal muso di una Cadillac rosso fiammante su un prato verde, Orietta da Cavriago (Reggio Emilia), regina melodica dagli anni Sessanta, siede al centro con ai lati i suoi cavalieri - Fedez e Achille Lauro - in questa avventura pop.

Video

È con questa foto postata all'unisono sui loro profili social da milioni di contatti che Orietta Berti, Fedez e Achille Lauro annunciano il loro primo singolo insieme. Si chiamerà Mille ed uscirà l'11 giugno 2021. Orietta fierissima vestita di fucsia, con la maglia con le conchiglie che tanto ha fatto parlare di lei a Sanremo.

 

Un amore, sbocciato sul palco del festival che li ha visti assoluti protagonisti anche se di generazioni e stili completamente diversi, che i protagonisti non esitano a sbandierare sui social: tra (icone di) fiori di Fedez e caterve di cuoricini di Orietta a lui, @achilleideol non è da meno e commenta con fatine. Arriva anche The Jakal ("State attenti ragazzi abbiamo saputo che è una tipa pericolosa"), Donatella Versace, Chiara ... oltre mezzo milione di like in un paio d'ore. 

 

 

E per la serie non è mai troppo tardi, ecco un'altra grande artista che non si nega percorsi nuovi: il soprano Katia Ricciarelli debutterà nel pop con il singolo  "Tonight mon amour" insieme a DJ Jad & Wlady feat. Il Cile - prodotto da  Sergio Cerruti per l'etichetta Just Entertainment - in predicato per diventare uno dei tormentoni dell'estate 2021.

© RIPRODUZIONE RISERVATA