Sanremo 2021, le mascherine sono “made in Campania” con la Nuova Erreplast

Lunedì 1 Marzo 2021
Sanremo 2021, le mascherine sono “made in Campania” con la Nuova Erreplast

Quella di quest'anno sarà senza dubbio un’edizione “inedita” del Festival di Sanremo a causa dell'emergenza Covid-19 e delle restrizioni imposte dalle misure di prevenzione e contrasto alla diffusione della pandemia.

La Nuova Erreplast, azienda del Gruppo Raccioppoli, attiva nella Zona Industriale di Marcianise, offrirà il proprio contributo per la sicurezza e la tutela della salute di artisti, maestranze ed addetti ai lavori che prenderanno parte al 71° Festival della Canzone Italiana, in programma  dal 2 al 6 marzo 2021. 

Video

In particolare, l'azienda campana guidata da Domenico Raccioppoli sarà Technical Partner di Casa Sanremo 2021, supportando  l'organizzazione mediante la fornitura di: 3.000 mascherine FFP2 (Dpi) di produzione Made in Italy, modello Medmask con certificazione italiana Eurofins, prodotte da Nuova Erreplast negli stabilimenti di Marcianise; 50 colonnine autoportanti, complete di dispenser per liquido igienizzante, in collaborazione con Sydex SpA, azienda campana eccellenza nel settore dell’igiene della persona; un Sanitary Gate, realizzato con il supporto dell’azienda Giulio Barbieri - Outdoor Solutions di Poggio Renatico, che sarà posizionato all’ingresso principale di Casa Sanremo, ovvero in corso Garibaldi e visibile anche da piazza Colombo.

Ultimo aggiornamento: 15:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA