Roma, in consolle ci sono Giulia e Silvia Provvedi: «Preparatevi al nostro nuovo singolo​»

Giulia e Silvia Provvedi in console al Room 26. Foto Francesco Accardo
ARTICOLI CORRELATI
di Jacopo G. Belviso

E' passata da poco l'una quando le gemelle e fashion victim della televisione italiana, Giulia e Silvia Provvedi, giungono al Room 26. Nella notte di venerdì 22 febbraio Le Donatella fanno tappa all'Eur a Piazza Guglielmo Marconi, proprio lì dove nel pomeriggio campeggiava l'obelisco giallorosso in onore alla nuova sede della AS Roma e dove al calare della notte, i colori romanisti hanno lasciato il posto alle tinte della nightlife. Ad accogliere le due giovani regine del gossip arriva il padrone di casa Gianluca Neon, per una serata nel segno della musica e dell'incontro con i tanti fans e amici giunti a trovarle. Tra il pubblico anche l'ex portiere Alessandro Cesaretti, insieme all'amico Gianluca Caruso presidente della A.S.D. Jem's Soccer Academy.
 
 

Un breve pit stop in camerino, a base di acqua naturale e soda, qualche piccolo ritocco allo specchio, i saluti di una cara amica con cui cominciare a fare stories su instagram e poi via in console, non prima però di rispondere a qualche domanda. Ma Giulia e Silvia sono già pronte per la bella stagione? Cosa ha in serbo la prossima estate per Le Donatella? «Questo giro nei club ci prepara al lancio del nostro nuovo singolo che sarà prodotto da Big Fish. Siamo molto cariche e non vediamo l'ora di poterne parlare liberamente. Per il momento non possiamo dire di più », dice Giulia. E alla domanda su quale sia stata l'esperienza televisiva tra talent e reality da loro preferita, è Silvia a rispondere affermando che « Ogni cosa fatta ha sicuramente avuto un peso importante proprio nella nostra formazione. Fare XFactor a 18 anni ci ha mostrato che l'interesse che avevamo per la musica, poteva esser più che una semplice passione. L'Isola dei Famosi invece è stata forse l'esperienza più difficile, perché molto wild, ma sicuramente quella che ci ha permesso di arrivare più nette alla gente. E poi il GF Vip, una dura prova psicologica, anche solo per gli spazi a nostra disposizione». Tante le partecipazioni in quelli che sono i programmi più seguiti della televisione italiana, ma c'è qualcosa che Le Donatella vorrebbero fare e che ancora non hanno fatto? Una risposta all'unisono è poi seguita da una risata «Masterchef! Ma non possiamo perchè non sappiamo cucinare! », sorridono divertite Giulia e Silvia Provvedi e aggiungono che al momento sono concentratissime sul "progetto Donatella" e su un prossimo futuro in TV di cui però è ancora tutto top secret. Una grande carica pronta ad esplodere sul palco del Room 26, da cui sono chiamate a gran voce dai vocalist di casa, Lele Sarallo e Lory Voice, che hanno iniziato la serata sulle note dei resident Double Fab, Max Rezzonico e Marco Gioia, pronti a far spazio in console alle gemelle dagli occhi di ghiaccio.
Sabato 23 Febbraio 2019, 13:01 - Ultimo aggiornamento: 23-02-2019 13:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP