Un «Guaglione» versione reggae per Romolo Bianco

Giovedì 14 Novembre 2019
Romolo Bianco, cantante, attore e scrittore napoletano, rilegge in chiave reggae (produzione di Vinz Turner) «Guaglione», classico del 1956 di Nisa e Fanciulli portato al successo da Aurelio Fierro e Renato Carosone, tradotto in francese da Dalida e in arabo da Lili Boniche. Bianco è fedele al suo modo di raccontare Napoli, come nel suo romanzo d’esordio, "Iodipiù", edito da Pironti nel 2016. Il videoclip di accompagnamento è diretto da Gaetano Massa.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA