Max Gazzè: «Io, come i bambini, mi affido alle emozioni»

di Federico Vacalebre

  • 560
Partendo per l'Ariston aveva spiegato: «Stavolta non vengo al Festival con un tormentone ritmico come le altre volte, ho una leggenda popolare con un vestito sinfonico: in classifica non sono mai andato bene, poco importa se le radio non mi suoneranno». Alla vigilia della finale, l'airplay non premia più di tanto La leggenda di Cristalda e Pizzomunno, ma le classifiche parziali delle prime tre serate sì: giuria demoscopica e sala stampa hanno messo la canzone nella fascia alta della classifica, ed anche il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 10 Febbraio 2018, 08:18 - Ultimo aggiornamento: 10-02-2018 10:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP