Irama, testo e significato di “La genesi del tuo colore”: la canzone di Sanremo 2021

Martedì 2 Marzo 2021
Irama, testo e significato di La genesi del tuo colore : canzone Sanremo 2021

Quella di Irama, alias di Filippo Maria Fanti è una scalata verso il successo. Il suo nome d’arte, anagramma del suo secondo nome, vuol dire “ritmo” in lingua malese”. L’artista, originario di Monza, diventato famoso dopo la sua partecipazione ad Amici di Maria De Filippi vincendo nel 2018. È tornato nel 20202 anche ad “Amici speciali”. Si tratta della terza partecipazione al Festival, che segue il successo estivo della hit "Mediterranea". Il cantante porta  a Sanremo la canzone  “La genesi del tuo colore”,  firmato Dardust, che  trascina le solorità dance reggaeton già ascoltate nelle ultime canzoni del cantante. 

Irama, “La genesi del tuo colore”: la canzone in gara a Sanremo

Significato della canzone

"La genesi del tuo colore" racconta di quando attorno sembra scomparire qualsiasi cosa a cui appigliarsi, quando stiamo per essere catapultati nel buio e invece con la forza della disperazione, tutto esplode, e in quel momento la nostra vita riprende a scorrere.

 

Testo di Genesi del tuo colore - Irama

Non sarà la neve
A spezzare un albero
Avessi finto sarebbe stato meglio
Di averti visto piangere in uno specchio
E mi manca la tua voce ormai
Ora che, ora che, ora che sei qui
Io sono qui
Ci vestiremo di vertigini
Mentre un grido esploderà
Come la vita quando viene
Mai smetterai canterai
Perderai la voce
Andrai, piangerai, ballerai
Scoppierà il colore
Scorderai il dolore
Cambierai il tuo nome
Avessi finto sarebbe stato meglio
Hai poco tempo ormai
Per vivere una vita che non sentirai
Chiudo il sole un attimo
Anche se non dormirò oh
E i pensieri passano
Come eclissi resti qui
Io resto qui
E danzeremo come i brividi
Mentre la vita suonerà
Con le dita tra le vene
Mai smetterai canterai
Perderai la voce
Andrai, piangerai, ballerai
Scoppierà il colore
Scorderai il dolore
Cambierai il tuo nome
Colora l’anima
Con una lacrima
Colora l’anima
Con una lacrima
Sottovoce nasce il sole
La scia che ti porterà dentro
Nel centro dell’universo
E l’armonia del silenzio
Sarà una genesi
La genesi del tuo colore
Mai smetterai canterai
Perderai la voce
Andrai, piangerai, ballerai
Scoppierà il colore
Colora l’anima
Con una lacrima
Colora l’anima
Con una lacrima
Scoppierà il colore
Colora l’anima
Con una lacrima
Scorderai il dolore
Colora l’anima
Con una lacrima

Ultimo aggiornamento: 6 Marzo, 21:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento