Italia Paranoica, il nuovo singolo di Faia su tutte le piattaforme digitali

Venerdì 10 Luglio 2020
È disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali Italia Paranoica, il nuovo singolo di Faia: manifesto emotivo di una paranoia collettiva e individuale, finestra aperta sulla notte blindata di chi è incappato nelle maglie del lockdown. 

Italia Paranoica è l’urlo liberatorio del cantautore irpino, che gioca con le note per raccontare uno spaccato dell’Italia VentiVenti in cui eroi, antieroi e paranoici si mescolano in un rito che assume le forme di un gigantesco esperimento sociale. «Quando ho composto questo brano – racconta Faia – tutto sembrava sospeso in un limbo quasi irreale: immagini e notizie, bollettini e dibattiti inondavano i tg ad ogni ora del giorno e della notte. Mi sono affidato alla musica per esorcizzare i fantasmi di un presente inquieto: con Italia Paranoica mostro un’Italia che si riscopre, nel bene e nel male, molto più omogenea e unita di quanto si potesse immaginare».



Il mood della canzone è 100% indie-dance, con ritornello che si incolla alle orecchie e virata verso il dubstep nello special. Inno catartico del sabato sera metropolitano, sapientemente costruito su un ritmo incalzante, Italia Paranoica è un pezzo pensato per essere ballato, per sfogarsi e lasciarsi andare.
 
Quest’urgenza di libertà si traduce in una danza scomposta nel videoclip, girato a La Spezia per la regia di Francesco Quadrelli. Tutto si svolge alla luce naturale del tramonto, che racconta l’attesa di una nuova alba: il set urbano dismesso, a ricordarci che la natura è   tornata a prendersi i suoi spazi, imprime forza espressiva ai movimenti ipnotici della danzatrice, innescando un continuo stato di tensione emotiva. Protagonista del video, dal tenue fascino old school, la giovane Beatrice Casassa, la coreografia è a cura di Erica Portunato. © RIPRODUZIONE RISERVATA