Iva Zanicchi: «A 82 anni faccio ancora l'amore. Il sesso aiuta a cantare»

Giovedì 27 Gennaio 2022
Iva Zanicchi.

Iva Zanicchi non usa troppi giri di parole quando si tratta di parlare della sua vita sessuale con il compagno. Avremmo dovuto capirlo leggendo il testo della canzone Voglio amarti con cui andrà al Festival di Sanremo 2022 – «Prenderti per come sei. Senza tanta filosofia. Sì, lo farò» –, ma a fugare ogni dubbio ci ha pensato la stessa cantante di Ligonchio, che in un'intervista al Corriere della Sera ha parlato della sua vita privata e del suo rapporto con Fausto Pinna, suo compagno dal 1986.

 

Iva Zanicchi.

 

«Io e mio marito facciamo l'amore ancora, perché fare l'amore fa bene alla vita. A qualunque età – ha ammesso Iva Zanicchi, che di anni ne ha 82 –. Ogni donna, a qualunque età dovrebbe gridare al proprio uomo l'amore sentimentale e quello carnale». 

Non è la prima volta che la cantante parla con disinvoltura della sua vita intima. Già nel 2009, in occasione della sua precedente partecipazione all'Ariston, aveva portato una canzone dal testo a dir poco allusivo, Ti voglio senza amore, al punto che Roberto Benigni, salito sul palco dopo di lei, ironizzò sulla sensualità del brano e lei non la prese benissimo.

 

Per Iva Zanicchi il sesso è una cosa seria e, soprattutto, non ha età: è solo una questione di "allenamento". «A 60 anni facevo le capriole...! Adesso meno, ma guai se smetti di fare l’amore anche dopo gli 80. Se smetti di fare sesso, non lo fai più». «Casomai ti aiuti un po' con la fantasia, ma conta tanto anche la tenerezza – ha puntualizzato la Zanicchi –. Quando parlo di sesso, io intendo anche tutto quello che c’è prima dell’atto in sè: le chiacchiere, le carezze, le confidenze». D'altra parte si sa: «amore e sesso aiutano a cantare». Ma è meglio fermarsi qui, «che poi il mio compagno si arrabbia..».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento