John Lennon, 40 anni fa la sua morte: quei cinque colpi di pistola che affondarono un sogno

Domenica 6 Dicembre 2020 di Massimo Cotto
John Lennon, 40 anni fa la sua morte: quei cinque colpi di pistola che affondarono un sogno

Quarant'anni fa si fermava il mondo. Non solo quello del rock and roll. Si arrestava due volte. La prima alle 22.50, l'ora dello sparo. La seconda alle 23.07, l'ora della morte, durante il trasporto al St. Luke's Roosevelt Hospital di New York. James Moran, uno degli agenti che lo caricano in macchina per portarlo velocemente al pronto soccorso senza attendere l'ambulanza, gli chiede, per cercare di non fargli perdere conoscenza: «Sei John...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 8 Dicembre, 10:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA