Justin Bieber, paura per la moglie Hailey: «Ho avuto un mini ictus»

Giovedì 28 Aprile 2022
Per la moglie di Justin Bieber sono state ore di paura: ha avuto un mini ictus

Paura per Hailey Baldwin Bieber. La moglie del cantante Justin, lo scorso marzo, è stata ricoverata in ospedale dopo essersi sentita male a causa di sintomi simili a un ictus causati da un coagulo di sangue nel cervello. E' stata lei stessa a raccontarlo attraverso un video postato sui canali social. «Ero seduta a tavola con Justin, stavamo parlando normalmente durante la colazione, quando ho sentito una strana sensazione nel braccio destro, dalla spalla fino le dita della mano, che erano intorpidite. E quando mio marito mi ha chiesto che cosa avessi mi sono resa conto che non riuscivo a parlare». Portata subito in ospedale a Palm Spring, ha scoperto la diagnosi: «È stato spaventoso».

 

La modella 25enne aveva il lato destro del suo viso totalmente bloccato, ha spiegato, e ha pensato subito che si trattasse di ictus. In attesa che arrivasse l'ambulanza è stata soccorsa da un vicino di casa: «Appena provavo a rispondere alle domande, non riuscivo a tirar fuori le parole, come se la mia lingua e la mia bocca non riuscissero a formare le frasi». Dopo essere stata portata in ospedale, in ambulanza, è stata sottoposta ad una serie di test ma i suoi sintomi erano scomparsi

 

Ultimo aggiornamento: 30 Aprile, 09:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA