Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ligabue a Campovolo, Piero Pelù: «Non ci sarò, il buonsenso mi dice di stare calmino». Come sta

Sabato 4 Giugno 2022
Ligabue a Campovolo, Piero Pelù non ci sarà: «Il buonsenso mi dice di stare calmino». Come sta

Grande assenza al concerto di Ligabue: Piero Pelù non sarà sul palco di Campovolo. A poche ore dall'inizio del big evento che celebrerà i 30 anni di carriera di Ligabue all'arena di Campovolo, Reggio Emilia, arriva l'annuncio di Pelù: «Mi dispiace non essere con te stasera caro Luciano, ma nonostante io confonda lo stare sul palco col mestiere dello stunt man oggi il buonsenso mi impone di stare di molto ma di molto calmino» scrive il cantante in una story Instagram

Video

«Divertitevi e fate divertire anche per me, alla prossima omo!» aggiugne il cantante nel post. La scelta del cantante è dovuta alle conseguenze della caduta dal palco durante il concerto dei Liftiba all'Alcatraz di Milano, il 25 maggio. Mentre si stava esibendo nella seconda delle due tappe milanesi dell’ultimo tour dei Litfiba, 'Ultimo girone', il cantante è inciampato sul palco ed è caduto sbattendo la testa e la schiena. Lo stesso Pelù aveva riferito ai fan il giorno dopo: «Il segno del rock'n'roll: la caduta al concerto di Milano 1 mi ha provocato una protusione erniaria tra C3 e C4, una tra C5 e C6, e una tra C6 e C7» scriveva su Instagram. 

Ultimo aggiornamento: 22:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA