«Change the world», fuori ora il nuovo singolo di Luca Rustici con Andrea Sannino e Gianni Parisi

Giovedì 30 Settembre 2021
«Change the world», fuori ora il nuovo singolo di Luca Rustici con Andrea Sannino e Gianni Parisi

«Change the world», il nuovo singolo di Luca Rustici feat. Andrea Sannino arriva in radio, negli store e sulle piattaforme.

«Non c’è classe sociale o ricchezza che ci possa far pensare di essere privilegiati nel rapporto tra genitore e figlio, ogni vita ha il suo disagio e la sua saggezza, indipendentemente dal ruolo che si vive. Il mondo purtroppo vive ancora di molti pregiudizi che vanno cambiati e se il messaggio arriva da un padre verso un figlio l’insegnamento è enorme. “Change the world”, “Please don’t cry”, “Cagnele stu munn cù mme” - racconta Luca Rustici - sono le parole che ho voluto cantare insieme ad Andrea Sannino e farle recitare a Gianni Parisi, due artisti che con umiltà impagabile hanno condiviso il mio pensiero amplificandolo fino a farlo diventare un grido d’amore

Il video girato tra Roma e Napoli, per la regia di Mario Suarato, e con la partecipazione dell'attore Gianni Parisi, attraverso una video chiamata tra un padre e il figlio, lancia un chiaro messaggio «se vogliamo possiamo cambiare il mondo»

Video

«Ho la fortuna di essere padre e anche quella di essere figlio - afferma Andrea Sannino -. I miei sogni di cambiare il mondo, almeno il mio mondo, il mio quotidiano, non sono mai stati ostacolati o peggio giudicati dai miei genitori.  Ognuno ha il suo istinto e ognuno ha i suoi sogni. Dire a un figlio “Change the world” è il più grande messaggio d’amore che si possa trasmettere. Vivi ciò che ami, insegui ciò che desideri… È stato emozionante condividere questo messaggio d’amore con un grande artista come Luca, il suo pensiero è limpido, colorato, vola leggero come un aquilone sul naso dei bambini e con gli occhi pieni di meraviglia ho ascoltato e ammirato, parole e note e forse ho sognato insieme a lui, che il mondo cambi davvero. La musica può

«Un vecchio amico che ti cerca, ti mostra una sua creazione, ti chiede di condividere e collaborare con lui per la realizzazione della sua creazione è qualcosa di particolarmente coinvolgente - afferma Gianni Parisi - Cerchi di entrare in sintonia con lui, ed insieme ci si emoziona. Il padre che ama suo figlio accoglie, difende e sostiene le sue scelte, si batte con lui per cercare di cambiare un mondo vittima ancora di vecchi e disumani pregiudizi

© RIPRODUZIONE RISERVATA