Morto Luigi Albertelli, autore di Mina e di sigle tv: sue “Furia” e “Ufo Robot”

Sabato 20 Febbraio 2021
Morto Luigi Albertelli, autore di Mina e di sigle tv: sue "Furia" e "Ufo Robot"

È morto a 86 anni Luigi Albertelli, paroliere che in cinquant'anni di carriera ha scritto per Mina, Milva, Iva Zanicchi, autore delle sigle di 'Ufo Robot' e di 'Furia'. Era originario di Tortona, Alessandria. La notizia è stata data su Facebook dalla cantante Tania Furia con la quale aveva collaborato di recente: «Una brutta notizia - ha scritto sulla sua pagina social -: Luigi Albertelli, importante autore di musica italiana, autore televisivo e di famosi jingle pubblicitari, ci ha lasciati. Era il mio maestro, anche se non amava essere chiamato Maestro. Lui era Luigi. Mi ha insegnato tanto». 

Una brutta notizia. Luigi Albertelli, importante autore di musica italiana, autore televisivo e di famosi jingle...

Posted by Tania Furia on Friday, 19 February 2021

Morto Guido Stagnaro, il papà di Topo Gigio aveva lanciato in tv anche Edwige Fenech. Video

«Aveva cuore, forza, e una creatività prorompente. Mando un abbraccio ai suoi cari. E uno lo tengo per me, perché Luigi mi mancherai tantissimo. Grazie. Come te nessuno mai! Voglio immaginarti come Goldrake. Tra le stelle sprinta e va!», ha aggiunto la cantante Tania Furia. Il sindaco di Tortona Federico Chiodi, ha scritto un ricordo: «La scomparsa di Luigi Albertelli lascia un grande vuoto nella nostra città: non solo perché con i suoi successi aveva portato Tortona agli onori della cronaca nazionale, ma anche perché ci lascia una persona brillante e straordinaria con cui era un piacere conversare quando lo si incontrava sotto i portici della via Emilia, o ascoltarlo raccontare i suoi tanti aneddoti e le sue spassose 'lezioni di vita'. Quello che colpiva di lui - prosegue Chiodi - era il grande entusiasmo e la capacità di guardare sempre alla prossima sfida. Nonostante la carriera costellata di grandi successi, preferiva guardare ai progetti futuri piuttosto che vivere nel passato. La musica italiana ha perso uno dei suoi maestri e noi Tortonesi abbiamo perso un amico».

Mauro Bellugi, chi era il calciatore morto per il Covid

Ultimo aggiornamento: 21 Febbraio, 08:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA