I Maneskin spostano il tour al 2022, ma anche Achille Lauro, Irama e Negramaro: i concertoni ancora non decollano

Mentre le sale da concerto, cinematografiche e teatrali festeggiano il rientro del pubblico, il mondo della musica live fatica ancora a ritrovare una sua “normalità”

Martedì 12 Ottobre 2021 di Simona Antonucci
Il trionfo dei Maneskin a Eurovision

Posticipate al 2022 le doppie date di Milano e Roma dei Maneskin, previste a dicembre 2021. Rimandati al 2022 anche i concerti dei Negramaro, di Aiello, dei Pinguini Tattici Nucleari e Deep Purple. E sospese fino all’anno prossimo anche le esibizioni Achille Lauro e di Irama, tante per citare alcuni degli eventi attesissimi della prossima stagione.

Il decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Mentre le sale da concerto, cinematografiche e teatrali festeggiano il rientro del pubblico al cento per cento, il mondo della musica live fatica ancora a ritrovare una sua “normalità”. Per le performance dal vivo che attraggono grandi numeri sono ancora in vigore le limitazioni da pandemia e molti artisti stanno trasferendo i tour ai mesi che verranno. Il decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale che regola l’accesso alle attività culturali, sportive e ricreative prevede infatti un ritorno al 100% delle capienze per gli spettacoli che avvengono in zona bianca in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, anche all’aperto con posti seduti e preassegnati.

Per gli spettacoli, gli eventi e i concerti che si svolgono nei palazzetti e negli stadi valgono le stesse regole dello sport: 75% di capienza massima per gli eventi all’aperto e 50% al chiuso. Inoltre, se si tratta di eventi all’aperto con anche o solo posti in piedi, la decisione sulle capienze spetta, di volta in volta, all’autorità di pubblica sicurezza».

 

 

Vivo Concerti

E così il mondo della musica si divide tra chi conferma le date, in sale da concerto, e chi rimanda i megashow nei palazzetti al 2022. Per i Maneskin bisogna quindi continuare a pazientare. Lo annunciano gli organizzatori del loro tour. «A causa della situazione attuale», spiega Vivo Concerti, sottintendendo le problematiche legate alle ristrettezze della capienzan nei palasport, «il concerto previsto a Milano (Assago, Mediolanum Forum) il 18 dicembre è riprogrammato per mercoledì 23 marzo 2022, mentre quello del 19 dicembre è riprogrammato per martedì 5 aprile 2022. Le due date di Roma (Palazzo dello Sport) previste inizialmente per il 14 e 15 dicembre sono riprogrammate per martedì 12 e mercoledì 13 aprile 2022». Le due date di Roma (Palazzo dello Sport) previste inizialmente per il 14 e 15 dicembre sono riprogrammate per martedì 12 e mercoledì 13 aprile 2022.

“MAMMAMIA”

Con oltre 3,4 miliardi di streaming su tutte le piattaforme digitali e più di 43 milioni di ascoltatori mensili su Spotify, Victoria, Damiano, Thomas e Ethan hanno debuttato questo weekend alla posizione #24 della Classifica Global di Spotify con “MAMMAMIA”, il singolo pubblicato l’8 ottobre, segnando il più alto debutto in classifica fra le nuove uscite e il più alto di sempre per la band. Per applaudirli dal vivo, bisogna aspettare ancora un po’: torneranno a infiammare il pubblico con il “LOUD KIDS ON TOUR”, sedici date tutte sold out (organizzate e prodotte da Vivo Concerti), previsto per i mesi di febbraio e marzo 2022, che li vedrà esibirsi nelle più importanti città d’Europa.

Circo Massimo

Faranno poi ritorno sui palchi italiani, dove i Maneskin si esibiranno per la prima volta nei principali palazzetti in tredici date, anch’esse tutte sold out (sempre organizzate e prodotte da Vivo Concerti), a partire da marzo 2022, a cui si aggiunge il concerto evento di sabato 9 luglio 2022 nel simbolo di Roma per eccellenza: il Circo Massimo, un evento realizzato in collaborazione con Rock In Roma (www.rockinroma.com). I biglietti precedentemente acquistati restano validi per le nuove date.

 

Elodie

Tra tante date rimandate, anche molte conferme. Sempre che non ci siano nuovi cambiamenti, I Kings Of Convenience saranno il 1 novembre Milano, al Teatro degli Arcimboldi; Nothing But Thieves, il 3 novembre Milano, al Fabrique; Elodie sarebbe pronta a partire dal 4 novembre Napoli, al Duel Beat e poi 6 novembre Roma, Teatro Centrale, 9 novembre Firenze, Auditorium Flog, 11 novembre Milano, Santeria Toscana 31, 12 novembre Milano, Santeria Toscana 31, 14 novembre Torino, Hiroshima Mon Amour.

In arrivo il Brad Mehldau Trio (4 novembre 2021 Roma, Auditorium Parco della Musica) e Nino D’Angelo (4 novembre Milano, Teatro degli Arcimboldi, 7 novembre Torino, Teatro Colosseo, 20 novembre Roma, Auditorium Conciliazione, 21 novembre Pescara, Teatro Massimo) e i Subsonica (4 novembre Padova, Hall, 5 novembre Nonantola, Vox 6 novembre Nonantola, Vox, 11 novembre Perugia, Afterlife, 12 novembre Senigallia (AN), Mamamia, 13 novembre Trezzo Sull’Adda, Live Club, 14 novembre Brescia, Brixia Forum, 18 novembre Napoli, Common Ground, 19 novembre Mosciano Stazione (TE), Pin Up, 20 novembre Modugno (Ba), Demodè, 26 novembre Pordenone, Capitol Fiera).

Video

Confermano finora le date Franco126 (5 novembre Assago (Mi), Mediolanum Forum e 10 novembre Roma, Palazzo dello Sport), Wrongonyou (5 novembre Bari, Officina degli Esordi, 6 novembre Santa Maria a Vico (CE), SMAV, 27 novembre Torino, Circolo della Musica, 29 novembre Milano, Santeria Toscana 31) e Michele Bravi (9 novembre 2021 Parma, Campus Industry Music; 14 novembre 2021 Milano, Fabrique; 18 novembre Venaria Reale (TO) Teatro della Concordia; 21 novembre Padova, Hall; 24 novembre Firenze, Viper Theatre; 27 novembre Bologna, Locomotiv Club.

Gianna Nannini

Lunghi tour, almeno finora confermati per Gianna Nannini (al via il 13 novembre da Catania), per Le Vibrazioni, anche loro con debutto siciliano il 24 novembre Catania, Teatro Metropolitan, e per Francesco Renga che inaugura lo show il 1 dicembre Napoli, Teatro Augusteo per arrivare il 20 dicembre a Roma, al Teatro Brancaccio. In viaggio anche Madame con doppia data iniziale proprio a Roma, 3 dicembre il 3 e il 4 dicembre all’Atlantico Live.

Ultimo aggiornamento: 16:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA