Marco Piccolo torna nei club con il singolo «The Beat of The Song»

Mercoledì 5 Agosto 2020 di Cristina Cennamo
Nuovo singolo per il dj napoletano Marco Piccolo, in uscita il 7 agosto su SwitchLab Records: «The Beat of The Song», una traccia studiata prevalentemente per il club, «perché è da li che provengo ed è questa la musica che amo fare», spiega Piccolo che riprende così il suo percorso artistico dopo qualche anno di pausa, ovvero dall'ultima produzione pubblicata sulla label americana «Strictly Rhythm».
Classe 76, Marco ha ereditato dai fratelli i primi giradischi e la prima console su cui si sarebbe poi esercitato nell’arte del mixaggio, per diventare poi negli anni uno dei dj di riferimento della scena partenopea ed italiana (ha suonato, tra gli altri, con Bob Sinclar, Dave Morales, Little Louie Vega, Roger Sanchez).
Produttore e remixer dal 2001, nella sua discografia Marco è stato pubblicato da etichette di riferimento, leader del panorama della musica house, come la già citata Strictly Thythm Defected Rcords, statunitense, e le italiane Time Records e Netswork Records.
Fra le sue produzioni spiccano le collaborazioni per la realizzazione dei singoli «Shorebreak», «Violin Theme» e «We are in da House» con i celebri produttori Daddy’s Groove.
Recentemente, insieme ad alcuni colleghi, ha fondato poi la Mec Academy nel cuore di San Pasquale a Chiaia, dove quotidianamente si formano al mestiere di dj decine di giovani appassionati.  © RIPRODUZIONE RISERVATA