Mercedesz Henger protagonista del videoclip «Traguardo» di Vemo

Martedì 26 Novembre 2019
A cinque mesi di distanza da “Non si può”, a novembre è uscito “Traguardo”, il singolo che segna il ritorno del cantautore Massimo Viglione in arte Vemo.
 


Il brano è il manifesto di un amore autentico che viene ostacolato dal pregiudizio di chi ancora crede nella separazione dei ceti sociali. Dal dolore di questa separazione forzata nascerà un nuovo incoraggiamento e stimolo per il protagonista per realizzarsi e per continuare a sognare.

«Ho scritto questa canzone di getto: erano le cinque di mattina di fine settembre e spinto dalle mie emozioni ho raccontato una storia sulle differenze dei ceti sociali che possono condizionare le relazioni. Il “Traguardo” è non piegarsi alla vita, è inseguire i propri sogni – perché non conta da dove vieni, ma chi sei».
“TRAGUARDO” è stato scritto e composto dallo stesso VEMO, in collaborazione con l’arrangiatore Luca Coretti e prodotto artisticamente presso lo studio di registrazione “MV Record” di Daniele Palladino di Casalnuovo (NA). 
 
Il singolo da novembre è disponibile in radio e su oltre 150 piattaforme digitali, tra cui: Spotify, Amazon Music, Google Play Music, Apple Music. 
 
Il Videoclip di TRAGUARDO visibile su Youtube  è stato realizzato interamente nella città di Pescara dalla Alfiere productions di Daniele Urciuolo, per la regia di Francesco Maria Conti. I protagonisti sono – oltre a Vemo - Mercedesz Henger, modella, attrice, influencer da oltre seicento mila followers su instagram e Antonio Iorio, modello e attore già visto nella campagna mondiale della nuova fragranza femminile di Dolce&Gabbana al fianco di Emilia Clarke, attrice inglese protagonista di Game of Thrones. 
 
Riguardo la sua partecipazione,  Mercedesez Henger ha dichiarato: «La storia d’amore complicata - raccontata nel videoclip di VEMO - rispecchia quello che sta succedendo in questo momento nella mia vita privata per i problemi che sto avendo con mia madre perché non approva la mia storia con Lucas [Peracchi]».
 
Il produttore Daniele Urciuolo ha proseguito: “Abbiamo messo in campo una organizzazione cinematografica con uno storytelling emozionale, con mezzi e professionalità di qualità al servizio di Vemo e abbiamo altresì svolto una operazione cineturistica volta a valorizzare la città che ci ha ospitato. Prima di noi già Giorgia e Ultimo avevano scelto Pescara come set dei loro videoclip ma mai in modo così dichiarato, in sinergia con l’amministrazione comunale e coinvolgendo i professionisti del territorio, determinando così un indotto sia in termini economici che turistici. In più abbiamo posto in essere due product placement con un brand di moda e una azienda di caffè di livello nazionale che si sono amalgamati perfettamente all’interno della storia”.

Per il Videoclip si ringrazia il Comune di Pescara, l’Assessorato al Turismo del Comune di Pescara, Hotel Regent, Reffa Abbigliamento, Enjoy Moda, Fattoria Toccaferro, Vinatteria Zolfo, Parrucchiere Gianni Zaffiri, la make up artist Alessandra Parente e Villa Urania. Per gli sponsor si ringrazia Vesuvius Fiori di corallo e Le cinéma café.  Foto di scena a cura di Federica Mazzioli. 
 

VEMO (Massimo Viglione) nasce a Benevento (24-08-1985), laureato al Dams di Bologna, in seguito consegue un Master in arte e musicoterapia all’Università Roma Tre. Allievo del musicista Antonio Salomone, tra il 2002 e il 2016 suona e canta tra Bologna, Milano, Roma e Napoli in due band: Brainless e Ceiling down. Grazie anche alla sua vocal coach Raffaela Carotenuto raggiunge la maturità artistica per avviare la sua carriera da solista. La sua voce graffiata e l’importante estensione vocale sono i suoi marchi di fabbrica. Cresciuto con le canzoni di Battisti e dei grandi cantautori italiani, ha un’anima pop-rock e oggi si ispira ad artisti contemporanei come Fabrizio Moro, Enrico Nigiotti e Ultimo. Su Youtube, Spotify e in tutte le piattaforme digitali si possono ascoltare i suoi ultimi tre singoli. 
  © RIPRODUZIONE RISERVATA