Janet Jackson choc: «Mio fratello Michael mi bullizzava per il peso, mi chiamava scrofa e vacca»

Martedì 25 Gennaio 2022
Janet Jackson shock, la sorella di Michael: «Mi bullizzava per il peso, mi chiamava scrofa e vacca»

«Michael mi bullizzava per il peso. Mi diceva scrofa, cavallo, maiale da macello, vacca. Poi ne ridevamo insieme, ma dentro mi faceva male». Janet Jackson ha raccontato una parte del rapporto con suo fratello che non era mai stata raccontata. Nel docuementario "Janet", la cantante ha parlato di come MJ si rivolgeva a lei: «Quando qualcuno ti dice che sei grassa ti fa male», ha detto. 

 

Janet Jackson: Michael mi bullizzava

Nel documentario che racconta la sua vita, Janet ha ripreso anche il tema delle molestie di cui il cantante è stato accusato. Accuse che hanno avuto un'influenza diretta pure sulla sua carriera: «Per me fu frustrante. Io e Michael avevamo due vite separate e nonostante fosse mio fratello, non aveva niente a che fare con me. Tuttavia volevo stare al suo fianco, sostenerlo come potevo». La vicenda le fece saltare un accordo milionario con Coca-Cola, che dopo la vicenda si tirò indietro: «Mi hanno detto "no, grazie", solo perché ero associata a lui».

Michael Jackson, 12 anni fa la morte: le accuse, i successi, i dischi, i suoi pensieri

Ultimo aggiornamento: 18:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA