Nadia Toffa, il mistero della sepoltura. La mamma: «L'ho nascosta in posto segreto»

Venerdì 20 Dicembre 2019
Nadia Toffa, il mistero della sepoltura. La mamma: «L'ho nascosta in posto segreto»

«L'ho nascosta in un posto segreto». Con queste parole Margherita Rebuffoni, mamma di Nadia Toffa, racconta della sepolutra della figlia. Lo ha detto in un'intervista a La Repubblica spiegando che durante i giorni di Halloween «abbiamo saputo che qualcuno la cercava nei cimiteri bresciani». L'inviata delle Iene, scomparsa lo scorso agosto, verrà ricordata con un'altra targa: questa mattina a Taranto, il nuovo reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Santissima Annunziata di Taranto porterà il nome di Nadia Toffa.
 


Anche ora che si avvicina Natale «Nadia sarà con noi, so che può sembrare assurdo ma io non la sento ancora morta. La sento vivissima, vicina. Ci sarà. L'unica differenza è che non faremo il pranzo qui sotto nella tavernetta, ma in un ristorante. ci hanno riservato una saletta», racconta la madre della Toffa ricordando che l'inviata delle Iene, anche durante la malattia, «era impegnativa, un turbine, ogni giorno un'idea, ha progettato il giardino d'inverno e poi siamo andate a cercare chi lo realizzasse». 

Ultimo aggiornamento: 18:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA