Nina Zilli scandalosa, il nuovo video celebra l'autoerotismo

Protagonista al teatro Ariston di Sanremo e giudice nelle prossime settimane del programma Italia's Got Talent, Nina Zilli continua a far paralre di sè. Lo conferma l'uscita del suo terzo album “Frasi&Fumo” che la porterà in primavera in diversi teatri italiani, a Roma arriverà il 9 maggio all'Auditorium Parco della Musica.

Un album che ha suscitato interesse e non solo dal punto di vista musicale. Nina Zilli infatti nel video ufficiale della canzone "Sola", presentato sil palco dell'Ariston, è decisamente hot. Girato in bianco e nero dal regista Alex Infascelli, nel videoclip si vede la Zilli lasciare una festa e chiudersi in un bagno, "Sola", per l'appunto. Lì inizia a spogliarsi e a toccarsi, lasciandosi andare a carezze e sospiri, per una celebrazione dell'autoerotismo e dell'orgasmo femminile.







«E' una canzone dedicata a chi ha la forza di affrontare la propria solitudine - aveva dichiarato la cantante - Quando ho letto lo script del video mi sono detta: questa è l'idea giusta! Ma non la farò mai». Invece Nina Zilli si è messa a nudo. Eccome.



Domenica 8 Marzo 2015, 10:48 - Ultimo aggiornamento: 9 Marzo, 18:39



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP