Nino D'Angelo, che successo al Bataclan di Parigi con la bandiera del Napoli addosso

7
  • 3770
Successo al Bataclan di Parigi, teatro della strage terroristica del novembre 2015, per il cantautore napoletano Nino D'Angelo, che su Facebook ha pubblicato l'abbraccio del suo pubblico mentre canta «Quel ragazzo della Curva B», con la bandiera del Napoli sulle spalle.

 
Martedì 4 Dicembre 2018, 13:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2018-12-06 20:13:15
a me piacciano le canzoni napoletane, ma cantate da non napoletani, per la pronuncia.
2018-12-06 17:06:23
dal nome, stancoleo, e da come scrivi si immagina che sei italiano e che ti trovi in francia..anche tu clandestino? a quanto pare devi imparare ancora il francese perché une autre è al femminile e nino d'angelo è un maschietto. studia ragazzo, studia e poi commenti.
2018-12-06 16:53:10
la particolarità di napoli è che essa non ha solo la "voce" di nino d'angelo (molto simpatico) ma anche altre "voci e tutte insieme si trovavo a convivere nella stessa città. una accanto all'altra. e' questo che fa di napoli una città particolare o meglio dire una città nazione. napoli la si può paragonare ad un albero che, dall'unico tronco si diramano rami differenti ed ognuno di questi rami da frutti diversi ma appartenenti allo stesso ceppo. io la amo..è la mia città, la città dove, come si dice: so' nato, crisciuto e pasciuto......peccat pe na manica e fetient!
2018-12-06 15:54:08
pourquoi nous avez-vous envoyé une autre clandestine?
2018-12-06 14:09:26
numero spettatori paganti?

QUICKMAP