Pausini-Antonacci in tour, Biagio: «Fatto qualcosa di diverso con amore e rispetto»

Giovedì 27 Giugno 2019 di Domenico Zurlo

BARI - Lo show parte da Bari per un motivo: «È stata un'idea di Laura, mi ha proposto di iniziare da qui perché è la città di mio padre», dice Biagio Antonacci visibilmente emozionato. Prima dell'esordio della tournée, l'artista è entusiasta: «È uno spettacolo innovativo. Luca Tommassini è fantastico, pieno di idee e ha una mente aperta e internazionale - continua - Ci ha fatto ballare un tango, un'idea quasi pazza».

Pausini-Antonacci, a Bari tre ore live tra hit e omaggi​

Pausini-Antonacci in tour, Laura: «Uno spettacolo confidenziale. Come fare piano-bar in uno stadio»

Antonacci sul palco è una furia e si improvvisa showman, con quattro cambi d'abito: «È un concerto pop rock, ma più rock che pop per arrangiamenti e scaletta», continua. E tutto parte dal loro rapporto, di cantanti ma anche amici: «Ciò che mi rende fiero è essere ricordati come artisti che hanno fatto qualcosa di diverso e lo hanno fatto insieme, con amore e rispetto. Per noi più che un concerto è un momento in famiglia, come quando siamo seduti sul divano di casa». 

Ultimo aggiornamento: 08:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA