Ravello Festival,
agosto all'insegna del jazz

Lunedì 2 Agosto 2021
Ravello Festival, agosto all'insegna del jazz

La 69esima edizione del Ravello Festival, ideato da Alessio Vlad, riserva agli ospiti della Città della Musica un mese di agosto anche all’insegna del jazz.

Previste quattro date in Piazza Duomo, più un fuori programma:

  • venerdì 6 agosto, alle ore 21.15, il progetto Psychosis – Homage to Bernard Herrmann dell’altosassofonista e compositrice salernitana Carla Marciano, considerata tra i migliori talenti del jazz europeo ed internazionale;
  • venerdì 13 agosto, alle ore 21.15, con «Morricone Stories» di Stefano Di Battista, progetto che sigla il perfetto connubio tra jazz e musica da film;
  • venerdì 20 agosto, alle 21.15, ci sarà il ritorno a Ravello di Danilo Rea accompagnato da Massimo Moriconi al contrabbasso e Alfredo Golino alla batteria con «Tre per una» il suo ultimo lavoro in omaggio a Mina;
  • giovedì 26, alle ore 21.15, con un trio che incarna la scuola salernitana: sul palco Dario Deidda al basso acustico, Julian Oliver Mazzariello al piano e Amedeo Ariano alla batteria.

Sarà poi l'evento di sabato 4 settembre a chiudere gli appuntamenti in Piazza Duomo, attraverso il ritorno di Sergio Cammariere, stavolta in trio, accompagnato da Amedeo Ariano, alla batteria e Luca Bulgarelli al contrabbasso.

In scaletta i brani più amati dell’artista calabrese ma anche nuove esaltanti creazioni, frutto di una ricerca musicale in continua evoluzione oltre ad alcune composizioni dell’ultimo lavoro discografico «la fine di tutti i guai».

© RIPRODUZIONE RISERVATA