Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Renato Zero e il ringraziamento all'Istituto Lazzaro Spallanzani nel giorno della Festa della Repubblica

Giovedì 2 Giugno 2022 di Camilla Mozzetti
Renato Zero e il ringraziamento all'Istituto Lazzaro Spallanzani nel giorno della Festa della Repubblica

«L'opera dell'ospedale Spallanzani di Roma è visibile e documentata, il professor Vaia ha magistralmente gestito la struttura nelle emergenze difficili di cui siamo a conoscenza ed oggi, 2 giugno, è anche grazie a questa eccellenza se la nostra bandiera sventola con rinnovato orgoglio e soddisfazione», dice un "amico della salute" come lui stesso - in chiusura del video messaggio - si definisce. Renato Zero, che non ha bisogno di presentazioni, ha voluto così onorare la Festa della Repubblica, ringraziando l'Istituto nazionale per le Malattie infettive e i suoi vertici per il lavoro svolto in questi anni difficili e complicati, scanditi dall'emergenza del Covid-19.

Mattarella allo Spallanzani: il concerto per dire grazie a medici e infermieri

Il video del cantautore è stato postato sulla pagina Facebook di Francesco Vaia, dg dello Spallanzani, questa mattina. E proprio il numero uno dell'Istituto lo ha accompagnato con breve messaggio: «A due anni dalla visita del Presidente Mattarella allo Spallanzani. Due anni di lavoro intenso delle mie colleghe e dei miei colleghi dell'Istituto Sempre più orgoglioso di voi! Adesso un altro riconoscimento: Renato Zero, un grande della musica italiana, un Amico e sostenitore della Sanità Romana e Laziale, un nostro Amico sincero e
disinteressato. Grazie Renato!».

Mattarella in fila per il vaccino, una lezione a furbetti e no vax

Anche l'assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D'Amato ha voluto ringraziare Zero «per le belle parole che ha voluto rilasciare nella giornata della festa della Repubblica a favore dell’Istituto Spallanzani. Renato si fa portavoce con generosità di un sentimento di stima popolare che ripaga della immensa fatica di questi anni terribili. Grazie Renato».

Video

Ultimo aggiornamento: 14:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA