Stefano D'Orazio, nella chiesa degli Artisti i funerali del batterista dei Pooh

Lunedì 9 Novembre 2020 di Laura Bogliolo
Stefano D'Orazio, nella chiesa degli Artisti i funerali del batterista dei Pooh

Il corteo dal Campidoglio fino a piazza del Popolo, gli applausi e poi le canzoni di una vita cantate in coro. Commozione, lacrime e affetto durante i funerali di Stefano D'Orazio, lo storico batterista dei Pooh scomparso all'età di 72 anni. I funerali sono stati celebrati in forma privata a causa dell'emergenza Coronavirus nella chiesa degli Artisti. «Ho perso una parte di me stessa, Stefano era la mia forza, il mio sorriso, mi mancherà tutto di lui», ha detto la moglie Tiziana. Stretti nel dolore Red Canzian, Dody Battaglia, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, amici e colleghi di una vita.

 

"Pensiero", "Non lasciarmi ma più", alcune delle canzoni intonate dalla piazza da centinaia di fans venuti da tutta Italia. Tra loro anche Antonio Grillo, fondatore del gruppo "Il grande popolo dei Pooh": «Per noi era un amico, un fratello...».

Il feretro è stato accolto in piazza del Popolo da un lungo applauso poi i cori per ricordare "il nostro Stefano". Molti fan pronti a dare l'ultimo saluto a D'Onofrio hanno sventolato in cielo palloncini a forma di cuore. Alle 15 l'inizio della cerimonia mentre sulla piazza centinaia di fans in lacrime lo hanno ricordato cantando le canzoni dei Pooh. Alla cerimonia tra gli altri erano presenti anche Lorella Cuccarini, Roberto Ciufoli, Fausto Brizzi, il maestro Gianni Mazza, Marino Bartoletti, Fio Zanotti. Presente anche Silvia Di Stefano. 

Roby Facchinetti durante le esequie ha letto per Stefano la preghiera degli artisti. La moglie Tiziana ha voluto ringraziari durante la cerimonia e al suo Stefano ha detto: «Sei sempre stato la mia forza, accanto a te sono diventata una persona migliore». E piangendo ha ricordato: «Tutte le mattine non mi faceva mancare un sorriso. L'ho amato tantissimo». 

 Dopo oltre un'ora la fine della cerimonia, il feretro è stato a volto da un lunghissimoapplauso. Il popolo dei Pooh è tutto qui, a piazza del Popolo, per dare l'ultimo saluto a Stefano D'Orazio.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 23:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA