Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

«Firenze... aspettami», Vasco Rossi pronto a infiammare il Visarno: tutto quello che c'è da sapere sul concerto di domani

Giovedì 2 Giugno 2022
«Firenze stiamo arrivando», Vasco Rossi pronto a infiammare il Visarno: tutto quello che c'è da sapere sul concerto di domani

«Firenze...aspettami». Lo "urla" Vasco Rossi in un post di Instagram. Infiamma così il web Blasco che è pronto ad accendere la Visarno Arena domani venerdì 3 giugno. Il Tour 2022 di Vasco Rossi è già partito dopo i 120.000 di Trento, gli 80.000 di Milano e gli 86.000 di Imola, anche Firenze segna il tutto esaurito per Vasco Live, all'ex ippodromo del Visarno. «Sono in stato di grazia - commenta Vasco Rossi - ho un diluvio di emozioni indescrivibile! Sembra tutto diverso, eppure è finalmente tornato tutto come prima. Finalmente abbiamo ricominciato a vivere. Questo enorme affetto che mi arriva ancora oggi, dopo 40 anni, mi lascia stupefatto. E si vede che ho seminato bene... Io li amo e loro riescono a superarmi». La rockstar è pronta a infiammare i 63.000 fan che a Firenze - quarta tappa del trionfale tour Vasco Live, 660.000 biglietti venduti - non vedono l'ora di godere, godere, godere con le sue canzoni. E sono due anni che gli italiani aspettano Vasco. 

Vasco Rossi infiamma Milano, 80mila al «mega party» dell'Ippodromo Snai

Vasco Rossi pronto per Firenze

Il Komandante è pronto per domani e mostra la sua energia in un video su Instagram dove canta live 'La pioggia alla Domenica', canzone dell'ultimo album 'Siamo qui'. In scaletta a visarno sono previsti tutti i brani dell'ultimo lavoro del rocker ma tra questi uno spazio seciale lo avranno anche i suoi brani storici:  'C’è chi dice no' (anche se nessuno gli dirà no domani), 'Gli spari sopra', 'Sally', 'Stupendo' e 'Siamo soli' ma non sarà solo il cantante di Zocca dalla 'Vita spericolata'.

Le informazioni utili

Il concerto di Vasco inizierà alle 21 ma l'apertura delle porte è prevista per mezzogiorno, quella del box office (situato al piazzale delle Cascine) alle 15 e alle 18,30 l'inizio del concerto di supporto. Con lo show di domani, si recupera il concerto previsto per il 2020, sempre alla Visarno Arena di Firenze nell'ambito di Firenze Rocks, e poi riprogrammato per l'emergenza Covid. Resta invariata la location ma, per ragioni di calendario, non il contesto: Firenze Rocks 2022 si svolgerà infatti dal 16 al 19 giugno. Restano validi i biglietti che riportano la data del 2020, davvero poche le persone che hanno chiesto il rimborso. Tutti i biglietti precedentemente acquistati per lo show inizialmente previsto il 10 giugno 2020, poi riprogrammato al 18 giugno 2021, restano validi per l’appuntamento del 3 giugno. Per entrare alla Visarno Arena sono previsti sei diversi accessi (sul biglietto è riportato l’ingresso dedicato): viale degli Olmi: ingresso Rosso, ingresso Giallo, ingresso Argento; piazza Puccini: ingresso Arancio; piazzale delle Cascine: ingresso Blu, ingresso Verde. I biglietti sono nominativi ma coloro che non sono riusciti a effettuare il cambio nominativo entro il periodo prestabilito di 15 giorni antecedente la data del concerto, possono recarsi direttamente all’ingresso il giorno dello show, con la delega del possessore del biglietto (stampata o in digitale), per ricevere assistenza dal personale dedicato direttamente al gate d’ingresso assegnato ed avere così accesso allo spettacolo.

Vasco torna sul palco, in 120mila a Trento: «Siamo contro la guerra». E nel testo di "Delusa" spunta Berlusconi

La "squadra" del Komandante

Imponente la carovana con cui Vasco approderà venerdì 3 giugno a Firenze: 221 addetti tra produzione, allestimenti, staff artista e band. E grande è l'entusiasmo che Vasco sta dispensando in questo avvio di tour, anche con momenti di solidarietà, come a Imola, dove ad aprire il concerto ha chiamato il gruppo musicale Ologramma, composto da ragazzi con disabilità. Lo show di Vasco è, come sempre, il più potente al mondo, ma quest'anno ci andava il clima funky che i fiati aggiungono.

 

La setlist «della rinascita» è speciale per liberare tutte le emozioni così a lungo trattenute. Per farsi trasportare dall'onda delle canzoni un poco alla volta e … salire su… su… su, fino a «prendere il volo». E allora ecco che alla straordinaria line up si aggiunge una sanguigna sezione fiati: Stef Burns alla chitarra; Vince Pastano alla chitarra, cori, direttore musicale; Andrea Torresani al basso; Claudio Golinelli al basso, guest star; Alberto Rocchetti alle tastiere, piano, cori; Frank Nemola ai cori, tastiere, programmazione; Matt Laug alla batteria; Beatrice Antolini alle percussioni, tastiere, cori; Andrea Ferrario al sax; Tiziano Bianchi alle tromba; Roberto Solimando al trombone. 

Ultimo aggiornamento: 3 Giugno, 16:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA