Una mamma ai Kolors: grazie a voi
mio figlio sa chi è Frida Kahlo

The Kolors, De Piscopo e Nigiotti
ARTICOLI CORRELATI
di Stash

Mentre provo a trovare le idee per queste poche righe sono, anzi siamo, presi di assalto, da fans che vogliono toccarci, baciarci, parlarci... Io cerco di portare il ciuffo in salvo, ma è bello sentirsi così amati, capire che la nostra canzone ha fatto centro.
C'è una cosa, una reazione però, che ci ha resi più orgogliosi di tutte le altre: una signora di Vicenza ci ha scritto per ringraziarci del fatto che suo figlio aveva scoperto una delle artiste che lei amava di più, Frida Kahlo, grazie al nostro pezzo. Non saremo mai maestri, tantomeno d'arte, però è bello pensare di essere utili, che chi canta con noi e si diverte con noi poi va a capire che cosa abbiamo detto, chi era la Frida del titolo.
Noi, comunque, ci stiamo divertendo un sacco e ''Addivertimmece guaglio''' è stato quello che ci ha detto De Piscopo ieri sera entrando in scena con noi e Nigiotti: e come puoi non divertirti se hai Tullione sul palco, tamburo sommo tra noi piccoli tamburini.
Sabato 10 Febbraio 2018, 14:02 - Ultimo aggiornamento: 10-02-2018 14:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP