Orietta Berti a Sanremo 2021 viola il coprifuoco, cosa è successo davvero: «Inseguita dalla polizia»

Mercoledì 3 Marzo 2021 di Silvia Natella
Orietta Berti a Sanremo 2021 viola il coprifuoco, il racconto a Storie Italiane: «Inseguita dalla polizia»

Orietta Berti, concorrente di Sanremo 2021 , viola il coprifuoco, il racconto a Storie Italiane: «Inseguita dalla polizia». Ne ha parlato Fiorello ieri in diretta citandola e coinvolgendola nelle gag ed ecco cosa è successo a Orietta Berti. La cantante ha spiegato tutto in collegamento con la trasmissione di Eleonora Daniele su Rai 1 Storie Italiane. È stata fermata dalla polizia perché ha violato il coprifuoco previsto dalla normativa anti-Covid.

Video

«Erano le 22.30 e sono andata dalla sarta, dovevo ritirare gli abiti. Mi hanno bloccato e non potevo andare a prendere i vestiti in un altro momento. Ho detto: Me li devo provare e li devo cambiare se non vanno bene e loro hanno risposto: Adesso noi la seguiamo. E mi hanno seguito», ha raccontato la cantante in diretta su Rai 1. Fiorello aveva fatto riferimento a questo episodio proprio ieri nella prima puntata del Festival.

L'artista ha poi concluso: «Alla fine mi hanno detto: Signora aveva ragione. E io: Voi avete fatto il vostro dovere, sono io che sono in torto». Orietta Berti ha anche svelato che non scenderà la scalinata del Teatro Ariston: «Non possono toccare le persone e venirmi a prendere, rischio di restare in cima o di fare ruzzoloni e non è bello per una signora.  Almeno per la prima sera niente scale, non le scendo». 

Ultimo aggiornamento: 15:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA