Al Nostos teatro di Aversa «Otello pop tragedy»: un attore per dodici personaggi

Giovedì 24 Marzo 2022
Al Nostos teatro di Aversa «Otello pop tragedy»: un attore per dodici personaggi

Domenica 27 marzo alle 19, la rassegna Approdi continua al Nostos Teatro con «Otello pop tragedy», un attore per dodici personaggi di Shakespeare.

Video

«Mettetevi Comedy» è la frase che introduce lo spettacolo, lasciando intendere quanto l’ironia e l’istrionica performance del suo protagonista ne siano elementi centrali.
O.t.p è uno spettacolo attuale, pungente, divertente e irriverente, reso fluido, godibile e intenso dalla direzione fresca e geniale del maestro Mario Gonzalez. I tanti personaggi shakespeariani, uomini e donne, sono interpretati da un unico attore, che utilizza le tecniche di narrazione, del lavoro sul personaggio e del mimo. Carlo Decio dipinge spazi e personaggi epici e affronta, con intelligenza e ironia, tematiche quali il razzismo, la sopraffazione umana, la cieca gelosia, la violenza di genere e l’inganno, perno della poetica del Bardo, portandoli a una dimensione contemporanea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA