Donne, giovani e canzoni: parte la stagione teatrale all'Ethnos Club di Torre del Greco

di Teresa Iacomino

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la stagione teatrale all’Ethnos Club, con la direzione di Gigi Di Luca e il sostegno della Città Metropolitana. «Siamo molto soddisfatti che al bando della Città Metropolitana per i piccoli teatri, il nostro teatro con la sua rassegna si sia classificato quarto in graduatoria. La rassegna all’Ethnos Club è ormai un appuntamento storico, indispensabile momento di riflessione, analisi, confronto ed incontro con gli artisti professionisti e i giovani selezionati per le tre sezioni del cartellone: il teatro al femminile, il teatro canzone, il teatro dei giovani».

Ospiti della rassegna grandi nomi, artisti affermati e giovani compagnie con la messa in scena di spettacoli che abbracciano varie tematiche e stili diversi. Si parte domenica 21 gennaio con un interessante confronto con tre compagnie di giovani in «I corti della formica», spettacoli teatrali scelti dalla dodicesima edizione del festival e cioè Juorne con Chiara Vitiello, 7 cartelli con Adelaide Oliano e Tum con Simone Mazzella e Maria Francesca Duilio.
Venerdì 19 Gennaio 2018, 16:59 - Ultimo aggiornamento: 19-01-2018 16:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP