Morto Robert Hossein, attore francese del film "Angelica": aveva 93 anni

Giovedì 31 Dicembre 2020
Addio a Robert Hossein, attore francese del film "Angelica"

La Francia è in lutto per la morte di Robert Hossein. Attore e regista, Hossein scompare all'età di 93 anni lasciando al pubblico, tra le tante interpretazioni, lo splendido ricordo nel ruolo del conte di Peyrac nella serie di film "Angelic". L'annuncio della morte è stato dato dalla moglie, l'attrice Candice Patou, alla France Presse, spiegando che Hossein è morto «questa mattina in ospedale dopo una crisi respiratoria». Nato il 30 dicembre 1927 da un compositore iraniano e da un'ortodossa russa, l'attore, nato Abraham Hosseinoff, è cresciuto in povertà e ha deciso dopo la guerra, all'età di 15 anni, di dedicarsi all'arte drammatica.

Interprete di musical come "I miserabili", "Un uomo di nome Gesù" e "Notre Dame de Paris", Hossein è diventato un sex symbol negli anni '60 grazie al ruolo di Jeoffrey de Peyrac nel film "Angelica, la marchesa degli angeli", che gli ha dato la grande notorietà. A Reims ha fondato il suo « teatro popolare» e una scuola che ha lanciato Anémone e Isabelle Adjani.

«È stato attore, autore, regista, il principe del teatro popolare, i suoi successi non si contano, aveva un sorriso affascinante, uno sguardo di velluto, una bella voce: tante qualità per un uomo che aveva il fascino di Robert Hossein», ha commentato su Twitter lo storico presidente del Festival di Cannes, Gilles Jacob. 

Ultimo aggiornamento: 17:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA