San Giorgio, triade pirandelliana al centro Teatro Spazio

di Antonio Cimmino

San Giorgio. Il Centro Teatro Spazio a San Giorgio a Cremano, sul cui palcoscenico ha debuttato il Trio La Smorfia di Massimo Troisi, va avanti con una serie progetti importanti. Tra questi, l'appuntamento a partire da oggi con l'opera pirandelliana: stasera e domenica, rispettivamente alle 21 ed alle 18.30, al Centro Teatro Spazio di via San Giorgio Vecchio andrà in scena «I fiori del Kaos», tratto da «L'uomo dal fiore in bocca», «Il marito di mia mogie» e «La carriola» di Luigi Pirandello, con Rodolfo Medina e Vincenzo Liguori per la regia di Libero De Martino.

Al famosissimo atto unico di Pirandello fanno da contrappunto due novelle, La carriola e Il marito di mia moglie, i cui protagonisti potrebbero essere proprio Il pacifico avventore e L’uomo dal fiore in bocca. Insomma, una triade pirandelliana per riflettere sul contrasto tra la vacuità della vita, per chi la vive senza farsi troppi problemi, ed il dramma, invece, di chi invece sta per lasciarla per sempre. Tra i prossimi appuntamenti del Centro Teatro Spazio il 17 e 18 febbraio, lo spettacolo Locas, per la regia di Niko Mucci, dedicato al mondo femminile ed in cui donne di estrazione sociale diverse, in poco più di un'ora, si conosceranno e confronteranno, stringendo un legame che andrà ben oltre le convenzioni e, dunque, le comuni regole sociali.
Sabato 20 Gennaio 2018, 13:06 - Ultimo aggiornamento: 20-01-2018 13:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP