Una salernitana nel cast
del musical dedicato a Padre Pio

la vita del Santo in uno spettacolo
di Luca Visconti

Si chiama Francesca Sorriento ed è entrata nel cast dello spettacolo “Actor Dei”, dedicato al santo di Pietrelcina, che si appresta a girare tutta l'Italia. 

Il musical ripercorre le tappe terrene di Padre Pio: quarantacinque giovani artisti, tra attori, cantati e ballerini, diretti da Bruno Garofalo con le coreografie di Orazio Caiti, racconteranno la sua storia attraverso diversi momenti. Dall’infanzia al miracolo delle stimmate, la sua vita a San Giovanni Rotondo fino alla morte della madre, le traversie dalla nascita della Casa Sollievo della Sofferenza fino alla sua completa realizzazione. Ad interpretare il frate con le stimmate sarà proprio Attilio Fontana, che è anche autore e direttore musicale di “Actor Dei”.

Lo spettacolo si apre con un sogno fatto da padre Pio da giovane: un duello che ingaggia con il diavolo, suo alter ego, rappresentato attraverso una scacchiera bianca e nera in cui si fronteggiano i due eserciti del bene e del male. Dopo la cornice onirica, che con un andamento circolare apre e chiude il racconto dell'opera, si torna su un piano di realtà ripercorrendo alcune vicende salienti della vita del santo.

«Un musical che risveglia lo spirito, portavoce di un messaggio universale-dichiara la Sorriento- dove emerge la voce del popolo, la commistione indiscernibile fra bene e male, sacro e profano. Illumina le menti e rasserena il cuore, fa scoppiare sorrisi e liberare gli occhi di emozioni. Actor Dei è tutto questo».

Una partecipazione che viene da lontano e guadagnata sul campo dopo casting e mesi di prova fatti insieme a tanti giovani aristi che stanno condividendo questa esperienza emozionante. 
Domenica 22 Luglio 2018, 13:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP