Arianna David a Storie Italiane: «L'anoressia? A volte ci ricado, ho avuto una vita bastarda»

Mercoledì 1 Dicembre 2021 di Silvia Natella
Arianna David a Storie Italiane: «L'anoressia? A volte ci ricado, ho avuto una vita bastarda»

Si parla di anoressia a Storie Italiane e Arianna David racconta la sua testimonianza svelando in diretta di non aver superato il disturbo alimentare completamente. Tutto prende spunto dalla drammatica storia di Giulia Scaffidi, la ragazza di 17 anni che è arrivata a pesare 26 chili e a bere solo acqua bollente. In studio ci sono ex miss Italia come Arianna David e Tania Zamparo che in passato hanno dovuto convivere con questo mostro. 

 

 

Leggi anche > Studenti liceali maschi in gonna, il prof si rifiuta di fare lezione e li caccia: il caso a Storie Italiane

 

Storie Italiane, il dramma dell'anoressia

C'è anche Valentina, una donna che ha sofferto per 19 anni e ha toccato il fondo quando è arrivata a pesare 22 chili. Era conscia del dramma che stava vivendo e ha cercato di uscirne: «Ho capito perché mi sono ammalata. In un certo periodo succede qualcosa che fa scoppiare il disturbo alimentare. A 17 anni avevo bisogno di essere vista e ascoltata. Io ora mi sento completamente libera». 

 

Storie Italiane, la confessione di Arianna David

Anche Arianna David si è data delle risposte nel tempo e ammette che ha ancora degli strascichi. «Ricado, certo che mi fa soffrire. Quando tu nel mondo non puoi comandare certe situazioni ti guardi allo specchio e l'unica cosa che puoi controllare è il tuo corpo. Penso di essere guarita al 50%. Avevo 21 anni quando ho iniziato, ne ho 48».

 

Storie Italiane, Arianna David e Tania Zamparo

«Io ne sono uscita al 100%. Ho cercato tante strade e non mi sono arresa. Io invito le persone come Arianna che trascinano questo problema ad andare a fondo di questo disagio», è il suggerimento di Zamparo a cui David replica: «Forse hai avuto una vita più tranquilla della mia. Ho avuto una vita un po’ bastarda e non è facile. Non lo faccio per un problema estetico, mi si blocca l’appetito. Sono onesta... Mio marito quando mi chiede di andare a pranzo fuori mi viene il panico perché io non pranzo. I miei figli mi dicono "Mamma non mangiare solo un'insalata"». 

 

 

Ultimo aggiornamento: 13:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA