Ballando con le Stelle, la più emozionata è Sabrina Salerno: «Grazie perché mi avete protetta»

Sabato 18 Dicembre 2021
Ballando con le Stelle, la più emozionata è Sabrina Salerno: «Grazie perchè mi avete protetta»

Sabrina Salerno e Samuel Peron scendono in pista. ma nella clip che precede l'esibizione si tirano un po' le somme. «Sono entrata con poche certezze tanti dubbi ho studiato persone e ho capito che non avevo capito nulla e mi sono trovata di fronte una situazione che non avevo preventivato ho avuto paura di non essere all'attezza di equilibrare testa con cuore». Con queste parole sabrina spiega la sua esperienza a Ballando con le Stelle. «Invece poi ho imparato a prendere le cose positive sono riuscita a guardare il bicchiere mezzo pieno che è una cosa che non mi era mai successo».

Ballando con le Stelle, Sabrina Salerno e l'incidente hot: il corpetto dell'abito si sgancia in diretta

Il rapporto di Sabrina e Samuel

La showgirl è diventata una vera e propria stella sulla pista da ballo e il merito è anche del suo maestro Samuel. Un rapporto iniziato con il freno a mano tiato e che ha volte ha anche rischiato di far saltare la presenta della salerno al talent, che era pronta a lasciare, ma ora le cose son cambiate. «Mi mancherà Samuel il condividere il tempo con lui. Nella coppia di ballo c'è una magia, lui è la persona giusta per me, lui mi sa comprendere». Poi il maestro raggiunge la sensuale ballerina. «Mi mancherai tanto, ci siamo divertiti un sacco, io ho avuto le persone perfette per me. Me ne sarei andata voi mi avete protetta da me stessa dalle mie follie, sono stata molto fortunata». E Samuel non ha dubbi: «Lei emana una bella energia».

Sabrina Salerno: «A volte non mi riesco a guardare allo specchio». La showgirl mostra le sue fragilità

I giudici

«Vi devo ringraziare perchè mi avete dato stimoli che mi hanno permesso di accettare anche delle cose negative e le ho trasformate in positivo». Roberta Bruzzone: «Non è stato solo un percorso da ballerina ma un percorso che ha trasformato i concorrenti. instituiamo il Premio Freud».

Zazzaroni: «Qualche stimolo però ce lo hai dato pute tu...» tutti imbarazzati in studio e Ivan si spiega meglio: «Baglioni, la rumba, il tuo vestito». Mariotto ringrazia sabrina perchè ha fatto tornare Samuel: «Si era un po' perso, lui è tra i più bravi ma non era lo stesso, ora grazie a te è tornato a essere se stesso»

 

 

Ultimo aggiornamento: 23:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA