Ballando, Milly Carlucci: «Rispettiamo la legge, ecco cosa è successo con Mietta e Memo Remigi»

Domenica 31 Ottobre 2021
La conduttrice fa delle precisazioni sui casi dei due concorrenti

Ballando con le Stelle, la conduttrice Milly Carlucci fa delle precisazioni sui due casi emersi negli ultimi giorni e legati al Covid. Dopo le polemiche dei giorni scorsi, legate alla positività di Mietta, arriva un doveroso chiarimento.

In un videomessaggio, mandato in onda anche durante Domenica In, Milly Carlucci ha spiegato cosa è accaduto a due dei concorrenti in gara: Mietta e Memo Remigi. «In Rai abbiamo sempre rispettato i protocolli e le leggi, a Ballando abbiamo seguito alla lettera quanto previsto dal green pass. Ricordo che per avere il green pass occorre essere vaccinati o, in alternativa, essere guariti dal Covid da meno di sei mesi o essersi sottoposti ad un tampone negativo nelle ultime 48 ore» - spiega la conduttrice - «La positività di Mietta, che non si è potuta vaccinare per motivi di salute, è stata scoperta proprio grazie ai tamponi. Tutti i concorrenti si sottopongono a tamponi ogni due giorni. Memo Remigi, invece, è stato a contatto con un positivo, si è sottoposto a tre tamponi in pochi giorni, di cui uno molecolare, e si è messo in isolamento. Tutti i tamponi di Memo Remigi erano negativi».

Ultimo aggiornamento: 2 Novembre, 08:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA