X Factor, Beatrice Quinta punge Rkomi: «Vorrei essere seguita come artista, non perché mi vuole sc***are»

La cantante reduce da XFactor ha fatto capire chiaramente di non aver alcuna intenzione di frequentare il giudice e ha spiegato che ora punta solo alla sua carriera

X Factor, Beatrice Quinta punge Rkomi: «Vorrei essere seguita come artista, non perché mi vuole sc***are»
X Factor, Beatrice Quinta punge Rkomi: «Vorrei essere seguita come artista, non perché mi vuole sc***are»
Lunedì 12 Dicembre 2022, 13:51
3 Minuti di Lettura

Beatrice Quinta dà il due di picche definitivo a Rkomi. Conclusa l'esperienza di XFactor la cantante di $e$$o è stata intervistata da Vanity Fair e nel corso della chiacchierata non sono mancati i riferimenti alle attenzioni che Rkomi ha sempre avuto su di lei. In più occasioni il cantante è sembrato molto simpatico nei suoi confronti, al punto da far pensare a tutti ci fosse del tenero. Lei però ha chiarito che con lui non ci sarà mai nulla. La Quinta ha spiegato che rifiuterebbe un suo invito a cena, che però di fatto non c'è ancora stato: «Sai che ti dico? Non credo proprio. In questo momento sono troppo concentrata sul futuro. Sono stata sempre una donna che ha seguito gli uomini, in questo momento della mia vita vorrei invece curarmi di me e in particolare che il focus mio e del pubblico sia sulla mia musica. E sento il bisogno, francamente, di essere seguita in quanto Beatrice ed artista e non perché Rkomi mi vuole s*opare o meno». 

Una risposta secca a cui è seguito anche un post su Instagram. Dopo la fine del progamma la cantante ha fatto i suoi ringraziamenti sui social e ha lanciato anche una frecciatina a Rkomi: «Ciao creature, sappiamo che più o meno nessuno puntava un euro su di me quando ho passato le last call. A poco a poco lavorando duro ho convinto sia il giudice che mi aveva detto no, sia il pubblico che prima non mi vedeva di buon occhio». Il giudice in questione era infatti proprio Rkomi. 

Poi continua: «Credo che il mio percorso ad X Factor è l’esempio di come l’attitudine che hai verso la vita può cambiare totalmente le carte in tavola.

Piena di lacrime e gratitudine vi dico grazie. Grazie per avermi capita, grazie per avermi accettata, per avermi votata ed avermi ascoltata, grazie per avere visto la donna dietro gli outift, per avere capito che dietro il mio umorismo cringe c’è una grande voglia di rivalsa e amore per l’arte. Grazie a Dargen D’Amico per tutto, grazie a quelli che ci sono dal giorno 0 e un grazie gigantesco a tutte le persone che lavorano dietro le quinte perché siete stati una famiglia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA