Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Blind è all'Isola dei famosi e la mamma gli fa causa: «Ho bisogno, ora mi deve aiutare»

Sabato 9 Aprile 2022 di Egle Priolo
Blind e la mamma Valerica

PERUGIA - Valerica è una mamma disperata e una donna in difficoltà. Lavora come donna di servizio «poche ore al mese», mantiene il più piccolo dei suoi quattro figli, per cui da tempo non riceve più l'assegno di mantenimento dal padre, ha anche qualche problema di salute ed è stata costretta ad andare da un giudice a chiedere che adesso siano i suoi figli a occuparsi di lei.

Isola dei Famosi 2022, Zequila smaschera Jeremias: «Ha un segreto. Ha "minacciato" gli autori. Voleva chiamare Belen. Il padre in lacrime»

Una storia magari come tante, di famiglie sfaldate e non in buoni rapporti, che però fa rumore per il nome del figlio a cui, per primo, ha chiesto un aiuto: Franco Popi Rujan, in arte Blind, il rapper 22enne di Ponte San Giovanni che dopo essere arrivato terzo a X Factor adesso è addirittura tra i naufraghi vip in Honduras sull'Isola dei famosi. Franco si sta facendo valere nel programma, tra scherzi e qualche lacrima, appena approdato a Playa Accoppiada con Nick dei Cugini di campagna, dopo essere stato capo della settimana a Playa Sgamada. Decisamente un altro mondo, lontano anni luce rispetto a quella Ponte San Giovanni che nel talent («Sono venuto qui a riscattare me e la mia vita») definì «un postaccio», facendo imbestialire i suoi concittadini.

 


Nelle sue canzoni racconta la difficoltà di una vita di periferia: il suo Cuore nero fece impazzire i giudici di X Factor, ma adesso – secondo quanto raccontato ai giudici - sta facendo impazzire la madre. Che la scorsa estate ha fatto richiesta al giudice civile di riconoscerle un obbligo alimentare da parte del figlio diventato famoso, mentre lei percepisce poche centinaia di euro di un sostegno sociale, mentre accudisce il fratello più piccolo di sedici anni. Valerica Popescu, quindi, ha chiesto un aiuto a Franco, in base agli articoli del codice civile che ravvisano l'obbligo di mantenimento in ordine gerarchico, coinvolgendo quindi anche i figli nel caso di genitori in difficoltà. Ma Blind, residente ancora a Balanzano anche se ormai la sua vita è a Milano, ha detto di no. Da quanto si apprende, all'inizio la motivazione era relativa ad alcune sue difficoltà economiche che l'improvviso successo non avevano risolto, ma poi ha spiegato come la madre in realtà non lo abbia mai aiutato e supportato. Questioni intime, private, con antichi rancori ed evidentemente una crepa nel rapporto che la distanza ha solo acuito.
Di certo, assistito dagli avvocati Giuliana Astarita e Cesare Carini, nell'ultima udienza di giovedì è riuscito a convincere il giudice a estendere il contraddittorio anche alle altre due sorelle, come obbligate di pari grado. Prossimo appuntamento in aula a novembre, quando lui di sicuro sarà tornato dall'Isola ma la madre potrebbe essere ancora più in difficoltà. Per un processo duro e doloroso da tutte le parti. In cui i cuori neri dovrebbero solo tornare ad abbracciarsi.

Ultimo aggiornamento: 11 Aprile, 11:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA