Florida, trovato morto in una camera d'albergo l’attore comico americano Bob Saget

Lunedì 10 Gennaio 2022
Florida, trovato morto in una camera d'albergo l’attore comico americano Bob Saget

E' morto a 65 anni l’attore, comico e conduttore televisivo Bob Saget, molto noto negli Stati Uniti – e meno conosciuto in Italia – principalmente per la serie televisiva Full House, andata in onda tra la fine degli anni Ottanta e gli anni Novanta anche su Rai Uno e Italia Uno con il titolo di Padri in prestito e Gli amici di papà. Nella serie, Saget interpretava uno dei protagonisti, il papà single Danny Tanner.

Sinead O’Connor, morto il figlio 17enne: «Ha posto fine alla sua lotta terrena, ora è con Dio»

Saget è stato trovato morto in una camera dell’hotel Ritz-Carlton di Orlando, in Florida, dalla polizia locale, intervenuta su segnalazione del personale dell’albergo che non riceveva risposte alle chiamate in camera. Sul corpo di Saget non sono stati trovati segni di violenza e la polizia ha escluso l’abuso di droghe. Oltre a Full House, Saget era stato anche la voce narrante della serie televisiva How I Met Your Mother e il conduttore del programma America’s Funniest Home Videos.

Solo ieri Saget si era esibito in uno show di stand up comedy a Jacksonville.Conosciuto per il suo umorismo sarcastico, ha ottenuto una nomination ai Grammy con That's What I'm Talkin' About del 2014 come miglior album comico. Ha dedicato la sua commedia speciale della HBO del 2007, That Ain't Right, a suo padre, Ben Saget, morto mesi prima per un problema cardiaco.

 

Ultimo aggiornamento: 19:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA