Bugo a Domenica In: «Morgan dice che sono ricco, ma io avrei preferito avere un amico». E Mara Venier sbotta con la sorella di Castoldi

Domenica 16 Febbraio 2020

Bugo ospite a Domenica In insieme a Simone Bertolotti, il direttore di orchestra del cantante racconta nuovamente l'episodio di Sanremo. Insieme a lui, con Mara Venier, per parlare dell'atteggiamento di Morgam, e non solo altri ospiti in studio, come Mughini, Giornani e Diaco.

LEGGI ANCHE Bugo, lo sfogo dopo Sanremo: «Sono devastato»

Bugo spiega che lui e Morgan sono amici da tempo, lo stesso Morgan disse in una intervista che avevano fatto insieme la gavetta e il cantante chiarisce: «La canzone era pronta da tempo, ho pensato a Morgan, perché secondo me era perfetta per lui per il ritornello, poi siamo andati a Sanremo».

Diaco però interviene: «Morgan si è prestato a una prostituzione televisiva, alcune trasmissioni gli hanno fornito gli elementi per alimentare il suo ego e non il suo talento. Bugo ha teso la mano all'iconografia di Morgan per portarlo come amico e se lo è ritrovato contro. Io sono convinto che Morgan questa cosa l'ha pensata, credo che ormai la tv si sia impossessata di lui». Bugo e Simone ripercorrono le serate del Festival e ammettono che dall'inizio c'è sempre stata un po' di tensione e degli atteggiamenti di Morgan poco comprensibili.

Durante la puntata si collega Roberta Castoldi, la sorella di Morgan, che racconta cosa è successo: «Non c'è stato nulla di costruito, è successo. Magari quello che è successo poteva essere gestito con maggiore artisticità da parte di Bugo. Mi sarei aspettata una reazione all'invettiva con un'improvvisazione altrettanto vivace». Bugo a riguardo risponde: «In quel momento è stata una cosa spontanea. Lì è venuta fuori la mia personalità. Quella è una cosa che non accettavo. Nella mia sensibilità artistica mi sono detto che non volevo stare in questo meccanismo», poi confessa: «Il Festival lo rifarei senza Morgan». Bugo ammette poi di non essersi mai chiarito con Morgan dopo quello che è successo. Non hanno mai parlato dopo la serata delle cover della loro esibizione e chiarisce di essere turbato.

Diaco insiste parlando della condizione mentale e psicologica di Morgan: «Non voglio fare il moralista. Anche io ho avuto problemi di depressione, è difficile da gestire. Vorrei che Morgan riacquistasse le sue passioni e continuasse a fare il musicista». Il giornalista spiega che alcuni programmi hanno approfittato del suo stato mentale alterato ospitandolo e facendo show, continuando a parlare tra le righe del disagio di Morgan, tanto che Mughini taglia corto: «Stai parlando di dipendenza».

Mara Venier mostra l'intervista di Morgan da Caterina Balivo in cui Marco dice alla madre di aver fatto del bene a Bugo e di averlo reso ricco, ma Bugo in risposta in diretta afferma: «Avrei preferito un amico, sono contento, ma non era questo che volevo». Interviene la sorella di Morgan che sottolinea come "chi trova un amico, trova un tesoro", ma Mara non ci sta e replica: «Non è questa la risposta che mi aspettavo, noi siamo sentimentali, crediamo nell'amicizia vera e mi dispiace della tua risposta in questa situazione».

 

Ultimo aggiornamento: 15:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA