Cose nostre, su Rai 1 la storia di Gelsomina Verde

Vittima innocente di camorra durante la sanguinosa faida di Scampia

Cose nostre, su Rai 1 la storia di Gelsomina Verde
Cose nostre, su Rai 1 la storia di Gelsomina Verde
Domenica 10 Settembre 2023, 17:32 - Ultimo agg. 12 Settembre, 12:04
2 Minuti di Lettura

Lunedì 11 settembre, alle 23.30 su Rai 1, torna Cose Nostre. Emilia Brandi racconta la storia di Gelsomina Verde, vittima innocente della feroce faida camorrista tra il clan Di Lauro e gli scissionisti nella città Napoli. L’omicidio avviene nel novembre del 2004, Gelsomina è una ragazza di 21 anni. A ricostruire le indagini il magistrato Giovanni Corona. La testimonianza del fratello di Gelsomina, Francesco Verde, insieme al racconto del poliziotto Sergio Cicerone, restituiscono lo spaccato tragico e criminale delle vele di Scampia. La vittima è stata uccisa e poi bruciata in un'auto.

Totalmente estranea agli ambienti criminali, Gelsomina Verde viene individuata come obiettivo solo perché per un breve periodo della sua vita è stata fidanzata con un ragazzo, Gennaro Notturno, entrato poi a far parte del cartello degli scissionisti di Secondigliano che si contrapponeva al clan Di Lauro. 

Video

A luglio, a 19 anni di distanza, l’ultima clamorosa svolta: la polizia arresta altri due uomini, accusati di aver partecipato alla spedizione di morte.

Ancora oggi Gelsomina Verde dallo Stato italiano non è riconosciuta vittima innocente di mafia. Cose Nostre è un programma di Emilia Brandi, regia di Raffaele Maiolino. Scritto con Vincenza Berti, Alessandro Chiappetta, Beniamino Daniele, Carlo Durante, Federico Lodoli, Sergio Leszczynski.

© RIPRODUZIONE RISERVATA