De André, le sorelle a Domenica Live tra strilla e lacrime. Barbara D'Urso: «Mi arrendo, non ci sarà mai pace»

Domenica 23 Febbraio 2020 di Valeria Arnaldi
Francesca De André
Urla, accuse, critiche pesanti. Doveva essere l’occasione per fare pace e ristabilire l’armonia tra le sorelle De André, ma la presenza di Francesca e Fabrizia, insieme, a Domenica Live  ha acceso subito la tensione nel salotto tv di Barbara D’Urso. E sono bastati pochi istanti perché quella tensione sfociasse in un lungo e articolato discorso - quasi un monologo - di Francesca De André.

«Io non avevo rapporti con mia sorella, li ho riallacciati quando è nato mio nipote - racconta Francesca - I rapporti non c’erano. Quando stavo in orfanotrofio, lei era felice quando sono sparita da casa, non mi ha mai cercata. Ha sempre avuto butti pensieri su di me, cosa che mi ha anche detto negli anni. Poi è venuta a bussare alla mia porta e si è comportata in modo deplorevole, tradendo me, Daniele Interrante e un mio amico».

Poi c’è il “caso” del Grande Fratello e del presunto complotto sull’eventuale tradimento del suo fidanzato. Fabrizia prova a dire qualche parola ma Francesca alza la voce e la copre di nuovo, lanciandole nuove accuse contro. Fabrizia commenta: «Hai sempre bisogno di qualcuno da attaccare, prima era papà, ora io».
Francesca non ascolta e continua fino a quando Fabrizia, stanca, si alza e lascia il salotto, scusandosi con la conduttrice. Barbara D’Urso tenta di calmare Francesca: «Se la storia con Giorgio un giorno finirà rimarrai da sola. È giusto avere dei rapporti con la propria famiglia. Lei è tua sorella».

Francesca non cede: «Non sono sola, ho tanti amici e amiche che sono le mie vere sorelle». Poi, per la tensione, la sua voce si spezza e scendono le lacrime: «Credimi Barbara, sto dicendo la verità».
A gettare la spugna a questo punto è Barbara D’Urso: «Mi arrendo, pensavo di riuscire ad ottenere una pace ma vedo che non c’è speranza».

  Ultimo aggiornamento: 20:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA