Dpcm, cinema e teatri chiusi, da Favino a Nigro la rabbia vip con un post di lutto: «Questa storia non è più disponibile»

Lunedì 26 Ottobre 2020 di Veronica Cursi
Dpcm, cinema e teatri chiusi, da Favino a Cuccarini la rabbia vip con un post di lutto: «Questa storia non è più disponibile»

Cinema e teatri nuovamente chiusi, migliaia di lavoratori di nuovo a casa. Il mondo dello spettacolo si scaglia contro la decisione di Conte nel nuovo Dpcm di chiudere sale e intrattenimento. E un certo molto artisti, come Favino e Nigro, postano su Instagram un post nero, in segno di lutto: «Questa storia non è più disponibile». Insomma, da Lorella Cuccarini a Pierfrancesco Favino, sui social corre la rabbia: «C'è preoccupazione - scrive la...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 21:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA