CORONAVIRUS

Emergenza coronavirus, la nuova edizione dello Zecchino d'Oro slitta a maggio 2021

Venerdì 13 Novembre 2020 di Ida Di Grazia
Emergenza coronavirus, la nuova edizione dello Zecchino d'oro slitta a maggio 2021

Emergenza coronavirus, la nuova edizione dello Zecchino d'Oro slitta a maggio 2021. La diretta tv prevista su Rai1 per il 2 dicembre, con le puntate pomeridiane fino ad arrivare all’appuntamento serale per la finale di sabato 5, e che doveva essere condotta da Mara Venier e Carlo Conti, per la prima volta nella storia non potrà andare in onda nel consueto periodo autunnale

 

 

A causa dell’emergenza sanitaria Covid19, la diretta televisiva del 63° Zecchino d’Oro, prevista su Rai1 per la prima settimana di dicembre, viene rinviata alla settimana che va dal 10 al 16 maggio 2021.
Nelle prossime settimane, riporta l'ufficio stampa Rai in una nota, uscirà la compilation con le 14 nuove canzoni, oltre ai relativi videoclip e i cartoni animati (trasmessi come sempre su Rai Yoyo), ai quali si aggiunge una grande novità. Per la prima volta verrà messa online una piattaforma dalla quale si potranno scaricare tutti i contenuti del 63° Zecchino d’Oro, per replicarlo direttamente a casa.
 


Non mancherà la solidarietà che tipicamente accompagna la rassegna. Lo Zecchino d’Oro e il Coro dell’Antoniano sono, infatti, da sempre il cuore pulsante della campagna sms solidale “Operazione Pane”, che sostiene 15 mense francescane aiutando chi non ha da mangiare. Per dare un contributo basta inviare un sms o fare una chiamata da rete fissa al numero solidale 45588 dal 24 novembre al 19 dicembre.  

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA