Emma Marrone a C'è posta per te in monopattino: la sorpresa di una mamma ai suoi 4 figli

Sabato 12 Marzo 2022
Emma Marrone a C'è posta per te in monopattino: la sorpresa commovente di una mamma ai suoi 4 figli

Emma Marrone è la super ospite dell'ultima puntata di C'è posta per te. La cantante è in studio per aiutare una mamma a fare una sorpresa ai suoi quattro figli. Agata di Catania ha perso il marito, l'amore della sua vita e compagno da quasi quarant'anni, e vuole chiedere perdono ai figli Alberto, Valentina, Alessio e Martina per averli trascurati e per aver anteposto il suo dolore.

 

Video

 

«Mio marito se n'è andato. Io ho pensato solo al mio dolore, non ho pensato che i miei figli avevano perso il loro papà. Non volevo fare niente», racconta Agata, che poi si rivolge ai ragazzi arrivati in studio: «Voglio chiedervi scusa perché ho pensato solo al mio dolore trascurando il vostro. Ho pensato che per me sarebbe stato meglio morire. Vi chiedo scusa perché da troppo tempo non vi abbraccio e non vi bacio. Sono qui per dirvi che il mio cuore non vi ha mai abbandonato... Sento di dirvi che l'amore vero esiste». Poi annunciando l'arrivo di Emma spiega: «La vita può stupire come sto per stupirvi io chiedendo a una persona speciale di essere qui per voi».

 

«Sono contenta di conoscervi di persona. Penso che nella vostra storia si possano rispecchiare tante famiglie. La vostra mamma è una donna in gamba e le ho chiesto se sospettavate qualcosa e lei ha detto che non ha mai preso un aereo in vita sua e non sa mandare le mail. Il dolore ci rende soli al mondo, ognuno vive il dolore a modo proprio. Molto spesso i figli si ritrovano a fare i genitori dei genitori. L'importante è trovare un motivo per stare vivi el mondo. Agata ha quattro meravigliosi motivi per prendere in mano la sua vita ed è una di quelle poche persone che ha vissuto fino in fondo il vero amore», le parole della cantante pronta a fare alcuni regali. Tra le sorprese c'è anche un monopattino e la cantante rientra in studio proprio sul mezzo. 

Ultimo aggiornamento: 14 Marzo, 10:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA