Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Enrico Brignano e la guerra in Ucraina: «Devo far ridere, ma è molto difficile»

Domenica 6 Marzo 2022
Enrico Brignano a Verissimo racconta del suo spettacolo e della preoccupazione che sta vivendo per l'Ucraina

Enrico Brignano, ospite a Verissimo di Silvia Toffanin, esordisce parlando della guerra in Ucraina: «Come sto? Sono molto preoccupato». E sottolinea: «Col mio show devo far ridere, ma non è facile portare la gente via da questa situazione».

Lo showman sta per debuttare nello spettacolo "Un'ora sola vi vorrei" il 14 marzo, ma dedica molto tempo alla sua famiglia, che di recente si è allargata con il secondogenito. «Quando torno a casa sono felice, sono la mia ragione di vita. Mi migliorano come uomo, cerco di migliorare per loro, perchè si dica che il loro papà è una buona persona» aggiunge Brignano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA